Miséricorde (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Belle Dormant (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

ISTANBUL 2016 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Dust Cloth e A Monster With a Thousand Heads trionfano a Istanbul

di 

- Il film di Ahu Öztürk ha vinto il Golden Tulip al Miglior Film nella competizione nazionale, mentre il titolo di Rodrigo Plá proiettato a Venezia ha trionfato in quella internazionale

Dust Cloth e A Monster With a Thousand Heads trionfano a Istanbul
Il team di Dust Cloth ritira i premi (©Istanbul Film Festival)

Il 35° Istanbul Film Festival (7-17 aprile) si è concluso con il titolo di Ahu Öztürk, presentato al Forum della Berlinale Dust Cloth [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ahu Öztürk
scheda film
]
e con Cold in Kalandar di Mustafa Kara, storia di un uomo povero che lotta per sfamare la sua famiglia in una baita sgangherata di montagna, dividendosi quasi tutti i premi della competizione nazionale. Il primo ha vinto il Golden Tulip al Miglior Film, così come Miglior Attrice, Miglior Sceneggiatura e il Premio Cineuropa, mentre il secondo ha ricevuto Miglior Regia, Miglior Attore, Miglior Montaggio e Miglior Direttore della Fotografia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La giuria della competizione nazionale comprendeva l'attore Tansu Biçer, lo sceneggiatore e regista Ben Hopkins, l'attrice e regista Niki Karimi, lo sceneggiatore Murat Uyurkulak e il distributore Torsten Frehse.

Nella competizione internazionale, il Golden Tulip è andato al messicano Rodrigo Plá per A Monster With a Thousand Heads. Il premio comprende €20.000, divisi tra il regista e il distributore turco del film. Il Premio Speciale della Giuria, del valore di €5.000, è stato conferito a Brady Corbet per The Childhood of a Leader [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

La giuria era presieduta dalla produttrice Ewa Puszczyńska e comprendeva l'attrice Melisa Sözen, l'attore Lior Ashkenazy e il video-artista Ali Kazma

La rumena Anca Damian ha vinto l'Audientia Award di Eurimages, di €30.000, volto a promuovere le registe, per The Magic Mountain [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

Di seguito la lista completa dei premi:

Competizione Nazionale Golden Tulip 

Miglior Film
Dust Cloth [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ahu Öztürk
scheda film
]
– Ahu Öztürk

Miglior Regia
Mustafa Kara – Cold in Kalandar 

Premio Speciale della Giuria
Rauf [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
– Soner Caner e Barış Kaya

Miglior Attrice
Asiye Dinçsoy – Dust Cloth

Miglior Attore
Haydar Şişman – Cold in Kalandar

Miglior Sceneggiatura
Ahu Öztürk – Dust Cloth 

Miglior Direttore della Fotografia
Cevahir Şahin e Kürşat Üresin – Cold in Kalandar

Miglior Montaggio
Mustafa Kara, Umut Sakallıoğlu e Ali Aga – Cold in Kalandar

Migliori Musiche Originali
Doğan Duru – The Field

Premio Cineuropa
Dust Cloth – Ahu Öztürk 

Premio FIPRESCI
Madrepatria [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Senem Tüzen

Competizione Internazionale Golden Tulip

Miglior Film
A Monster With a Thousand Heads – Rodrigo Plá 

Premio Speciale della Giuria
The Childhood of a Leader [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Brady Corbet

Premio FIPRESCI
All of a Sudden [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Aslı Özge

Audientia Award
The Magic Mountain [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Anca Damian 

FACE Film Award del Consiglio d'Europa
Mediterranea [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jonas Carpignano
scheda film
]
– Jonas Carpignano

Menzione Speciale
Embrace of the Serpent – Ciro Guerra

Premio Seyfi Teoman alla Miglior Opera Prima
The Apprentice – Emre Konuk

Competizione Nazionale Documentari

Premio al Miglior Documentario
Attention! – Onur Bakır e Panagiotis Charamis

Menzione Speciale
The Others – Ayşe Polat

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250