The Other Side of Hope (2017)
Félicité (2017)
Orpheline (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Waldstille (2016)
Dall'altra parte (2016)
Paris La Blanche (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Regno Unito

email print share on facebook share on twitter share on google+

Edimburgo compie 70 anni con Tommy’s Honour e Whisky Galore!

di 

- La Finlandia sarà il Paese focus di quest'anno

Edimburgo compie 70 anni con Tommy’s Honour e Whisky Galore!
Whisky Galore! di Gillies MacKinnon

L'Edinburgh International Film Festival (EIFF, 15-26 giugno) compie 70 anni quest'anno e si aprirà con Tommy’s Honour di Jason Connery e si chiuderà con Whisky Galore! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gillies MacKinnon. Entrambi i film sono stati girati interamente in esterni in Scozia. La sezione Best of British del festival comprende Bliss! [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di Rita Osei (vedi news); Moon Dogs [+leggi anche:
trailer
intervista: Philip John
scheda film
]
di Philip John (news); The Library Suicides [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Euros Lyn (news); Away [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di David Blair; Brakes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Mercedes Grower; The Carer [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di János Edelényi; Jet Trash [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Charles Henri Belleville; Kids in Love [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Chris Foggin; Pale Star e A Reykjavík Porno [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Graeme Maley; Seat in Shadow [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Henry Coombes; Starfish [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Bill Clark; White Island [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Benjamin Turner; e The White King [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Alex Helfrecht e Jörg Tittel. I film britannici in competizione per il Premio Michael Powell al Miglior Film Britannico e alla Miglior Interpretazione in un Film Britannico saranno selezionati da questa sezione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il Paese a cui il focus di quest'anno è dedicato è la Finlandia e le proiezioni includono 2 Nights Till Morning [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mikko Kuparinen
scheda film
]
di Mikko Kuparinen; Cheer Up [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christy Garland; Diving Into the Unknown [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Juan Reina; Lapland Odyssey 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Teppo Airaksinen; The Mine [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Aleksi Salmenperä; e War and Peace of Mind [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ari Matikainen.

La sezione European Perspectives comprende Black [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Adil El Arbi e Bilall Fallah
scheda film
]
di Bilall Fallah e Adil El Arbi (Belgio); Colonia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Florian Gallenberger (Germania/Lussemburgo/Francia); The End [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Guillaume Nicloux (Francia); Saint Amour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Benoît Delépine e Gustave Kervern (Francia/Belgio); Go Home [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jihane Chouaib (Francia/Svizzera/Belgio/Libano); The Homecoming [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Björn Hlynur Haraldsson (Islanda); Mother [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Kadri Köusaar (Estonia); Sparrows [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Rúnar Rúnarsson
scheda film
]
di Rúnar Rúnarsson (Islanda/Danimarca/Croazia); e The Man Who Was Thursday [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Balazs Juszt (USA/Ungheria/Italia/Romania).

Il direttore artistico dell'EIFF Mark Adams ha detto, "Come sempre ci piace offrire una gamma incredibilmente ampia di opere per assicurare che ci sia sempre qualcosa per tutti - dalle retrospettive ipnotiche agli avvincenti nuovi cortometraggi, fino a 130 nuove pellicole provenienti da 46 Paesi, l'EIFF di quest'anno metterà alla prova, provocherà e intratterrà il pubblico in egual misura".

La Segretaria del Gabinetto per la Cultura, il Turismo e gli Affari Esterni, Fiona Hyslop, ha detto, "L'edizione del 70° anniversario di quest'anno è l'occasione perfetta per celebrare l'EIFF, per mostrare il valore del cinema scozzese e promuovere le nostre industrie creative. Il governo scozzese è orgoglioso di sostenere il Festival tramite l'Expo Fund e ha fornito £110.000 quest'anno per supportare lo sviluppo di nuovi registi e la continuazione del grande successo del Talent Lab".

(Tradotto dall'inglese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home