Absence of Closeness (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
I Am Not a Witch (2017)
Valley of Shadows (2017)
Western (2017)
God's Own Country (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Sei nuovi progetti cechi ottengono il supporto di produzione

di 

- Il Fondo della Cinematografia di Stato del Paese sosterrà sei progetti di lungometraggi

Sei nuovi progetti cechi ottengono il supporto di produzione
L'attore e sceneggiatore Zdeněk Svěrák e il regista Jan Svěrák

Il Fondo Ceco della Cinematografia di Stato ha ricevuto 25 richieste di supporto di produzione dopo il suo ultimo bando, e dopo aver considerato tutti i criteri, ha deciso di sostenere la produzione di sei lungometraggi. Il consiglio ha giudicato come miglior progetto Barefoot on Stalks, che sarà diretto da Jan Svěrák, che ha vinto l'Oscar al Miglior Film Straniero e il Golden Globe al Miglior Film Straniero nel 1996 per Kolya, scritto e interpretato da suo padre, Zdeněk Svěrák. Barefoot on Stalks è basato sul libro di memorie omonimo, scritto da Zdeněk Svěrák, originariamente concepito come sceneggiatura. Jan Svěrák doveva inizialmente adattare il romanzo di Kevin Maher The Fields come progetto in lingua inglese, prima come film e poi come serie; tuttavia, l'infanzia di suo padre alla fine della Seconda Guerra Mondiale sarà il tema del suo prossimo progetto, e il primo ciak è previsto per agosto.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il sostegno è stato inoltre concesso al prossimo progetto di Zdeněk Jirásky, Shadowland, già sostenuto dal Fondo in fase di sviluppo. Il film si concentrerà sulla popolazione di un piccolo villaggio, e sulla coesistenza di cechi e tedeschi sul confine durante la guerra e il dopoguerra. La somma più cospicua (17 milioni CZK, pari a circa €629.000) è stata concessa ad un adattamento del romanzo classico di Jaroslav Hašek, Il Buon Soldato Sc'vèik. Il romanzo ceco più tradotto è stato adattato per il cinema e la televisione diverse volte, persino nel 1926, e Bohdan Sláma ha ora il compito di dirigere la versione moderna del romanzo satirico. Pavel Liška, collaboratore consueto di Sláma, è stato scritturato nel ruolo di protagonista come "un piccolo uomo preda di un vasto apparato burocratico" durante la Prima Guerra Mondiale. 

Il duo creativo Petr Jarchovský e Jan Hřebejk sta lavorando alla trilogia cinematografica The Garden Store, la cui prima parte, The Deserter, ha guadagnato un po' del sostegno del Fondo. The Garden Store, prodotto da Fog ‘n’ Desire Films, è stato pensato come prequel del loro acclamato film Cosy Dens, e sarà una commedia drammatica che racconta la vita di una famiglia ceca nel corso di tre decenni dopo la Seconda Guerra Mondiale (anni '40, '50 e '60). Gli ultimi due progetti sostenuti sono Quartet e L'Uccello Dipinto. Il primo è il secondo film dell'attore e regista teatrale Miroslav Krobot, una pièce da camera ambientata in una città, su quattro antieroi alle prese con la questione del loro ruolo nella società. Il regista e produttore Václav Marhoul adatterà il controverso romanzo del 1965 di Jerzy Kosinski, L'Uccello Dipinto - questo ha ricevuto la seconda maggiore somma del sostegno (15 milioni CZK, pari a circa €555.000).

Il consiglio del Fondo Ceco della Cinematografia di Stato ha rivelato che tra i 25 progetti vi era un numero crescente di drammi storici con grandi budget (oltre ai progetti già sostenuti, c'era anche un adattamento del romanzo di Philip Roth L'Orgia Di Praga, Il Boemo di Petr Václav (vedi news) e il dramma biografico Zátopek). Oltre a drammi storici, film per bambini, drammi contemporanei, commedie, anche un film fantasy (Legendary) e uno di fantascienza (Mars - vedi news) erano alla ricerca del sostegno statale.

(Tradotto dall'inglese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss