Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

TELEVISIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

FictionLab: i vincitori della seconda edizione

di 

- Si è concluso ieri il secondo laboratorio di sviluppo per serie tv organizzato da Film Commission Torino Piemonte e TorinoFilmLab. Quattro i premi assegnati

FictionLab: i vincitori della seconda edizione
I finalisti del 2° FictionLab con i loro tutor

Prison crime, teen drama, political drama, comedy, noir e molto altro ancora. C’era un po’ di tutto tra i nove progetti finalisti al FictionLab, il laboratorio di sviluppo per serie tv organizzato da Film Commission Torino Piemonte e TorinoFilmLab, la cui seconda edizione si è chiusa ieri alla Casa del Cinema di Roma con la consegna dei premi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dei nove progetti passati al secondo step del programma (leggi la news) ne sono usciti vincitori quattro. Ragazze di confine, period drama scritto da Lara Prando, Benedetta Gallo e Raffaella Persichella (16 episodi da 50 minuti) ha ottenuto il premio di Rai Fiction, dotato di 15mila euro destinati all’attivazione di un progetto: un moderno romanzo di formazione di due giovani ragazze che a Trieste nel 1947 sono alle prese con conflitti geografici e culturali, nazionalismi e pregiudizi di genere.

Sky ha invece scelto di premiare, sempre con uno stanziamento di 15mila euro, il dramedy Giamai'ca, scritto da Matteo Berdini e Ulrik Bruel Gerber (12 episodi da 50 minuti), anarchico, irriverente racconto della quotidianità di borgata tra sopravvivenza e multietnicità che si incontrano e si scontrano.

La giuria di Anica e APT-Associazione produttori televisivi (composta da Stefano Balassone, Laurentina Guidotti, Federica Lucisano, Matteo Levi e Chiara Sbarigia) ha ricompensato con l’attribuzione di 5mila euro il prison crime 41 BIS scritto da Ivano Fachin e Sofia Bruschetta (12 episodi da 50 minuti), storia di Diego studente di giurisprudenza ingiustamente condannato e rinchiuso in carcere per l’omicidio della madre, dove dovrà trovare un modo per sopravvivere.

Il mistery thriller Lombroso di Luca Pedretti, Giustino Pennino e Davide Orsini (12 episodi da 50 minuti) ha conquistato invece la giuria di qualità istituita da Film Commission Torino Piemonte e TorinoFilmLab (composta dal critico Luca Bandirali, la produttrice Verdiana Bixio, la sceneggiatrice Barbara Petronio, il regista Lucio Pellegrini e l'attore Fabio Troiano) che ha assegnato a questo progetto, incentrato sulla figura affascinante e controversa del celebre antropologo criminale Cesare Lombroso, il suo premio dotato di 5mila euro.

Due infine le menzioni speciali: una assegnata dalla giuria Anica-APT a Lombroso e l’altra attribuita dalla giuria di qualità ad Arianna meccanica, saga teen-fantascientifica scritta da Matteo Visconti, Giacomo Bisanti e Costanza Durante.

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250