La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
El bar (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

LOCARNO 2016 Paesi Bassi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Tre film olandesi vanno a Locarno

di 

- Il film sperimentale di Fiona Tan, Ascent, è tra i titoli olandesi che saranno presentati al festival svizzero

Tre film olandesi vanno a Locarno
Ascent di Fiona Tan

Il Festival del film Locarno del 2016 accoglierà tre film olandesi, anche se non saranno in concorso. La sezione Signs of Life presenterà Ascent [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, una nuova produzione olandese diretta dalla regista (nata in Australia) Fiona Tan, il cui film precedente, History's Future [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Fiona Tan
scheda film
]
, era in concorso per il Tiger Award all'ultimo International Film Festival Rotterdam.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ascent è un progetto composto interamente da immagini statiche, un'esperienza filmica a metà tra il documentario e la finzione. Lo spettatore è completamente immerso nella narrazione e scala il Monte Fuji insieme ai due protagonisti, attraversando confini geografici, temporali e culturali. Nel film ci sono xilografie di Hokusai, così come dipinti di Van Gogh, visioni filosofiche derivanti dalla filosofia asiatica, il rapporto tra uomo e natura, il significato religioso del Monte Fuji e la storia giapponese recente. Il film è stato prodotto da Antithesis Films.

Secondo film olandese a Locarno è il documentario Bazness as Usual [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Alex Pitstra, selezionato per la Semaine de la Critique. Prodotto da Selfmade Films, il primo documentario di Pitstra ruota intorno al regista stesso, figlio di una donna europea e di un playboy tunisino. Per gran parte della sua vita il padre è stato assente ma, dopo più di 20 anni, Alex invita la sorellastra Jasmin a viaggiare in Tunisia con lui.

Tra i film precedenti di Pitstra c'è Die Welt [+leggi anche:
trailer
intervista: Alex Pitstra
festival scope
scheda film
]
 (2011), che si è aggiudicato diversi premi in tutto il mondo.

Infine, il cortometraggio Clan, diretto da Stefanie Kolk, sarà proiettato in anteprima mondiale alla competizione internazionale Pardi di domani. Clan è il corto di laurea di Kolk per la Netherlands Film Academy (NFA).

Il Festival del film Locarno si svolgerà dal 3 al 13 agosto.

(Tradotto dall'inglese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring