Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

VENEZIA 2016 Giurie

email print share on facebook share on twitter share on google+

Le giurie di Venezia 73, Orizzonti e Opera Prima

di 

- I presidenti Sam Mendes, Robert Guédiguian e Kim Rossi Stuart saranno affiancati rispettivamente da otto, sei e quattro giurati

Le giurie di Venezia 73, Orizzonti e Opera Prima
Robert Guédiguian, Kim Rossi Stuart e Sam Mendes

Sono state annunciate le composizioni delle tre giurie internazionali (Venezia 73, Orizzonti, Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”) della 73a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (31 agosto - 10 settembre 2016).

Il presidente della giuria del concorso Venezia 73, il regista britannico Sam Mendes, sarà affiancato dall’artista, cantante, regista e scrittrice statunitense Laurie Anderson, l’attrice britannica Gemma Arterton, il magistrato, scrittore, drammaturgo e sceneggiatore italiano Giancarlo De Cataldo, l’attrice tedesca Nina Hoss, l’attrice francese Chiara Mastroianni, il regista statunitense Joshua Oppenheimer, il regista venezuelano Lorenzo Vigas e l’attrice, regista e cantante cinese Zhao Wei.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La giuria internazionale della sezione Orizzonti, presieduta dal regista francese Robert Guédiguian, sarà composta invece dal critico e storico del cinema statunitense Jim Hoberman, l’attrice egiziana Nelly Karim, l’attrice italiana Valentina Lodovini, l’attrice e regista coreana Moon So-ri, il critico e studioso di cinema spagnolo Josè Maria (Chema) Prado e il regista indiano Chaitanya Tamhane.

Ad affiancare infine l’attore e regista italiano Kim Rossi Stuart, presidente della giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”, saranno la produttrice spagnola Rosa Bosch, l’attore e regista statunitense Brady Corbet, l’attrice spagnola Pilar López de Ayala e il critico cinematografico francese Serge Toubiana.

DPC
WBImages Locarno
Swiss Locarno
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss