Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
Out (2017)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

LOCARNO 2016 Grecia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Due lungometraggi ellenici andranno a Locarno

di 

- Il nuovo film di Grozeva e Valchanov sarà proiettato in anteprima al Concorso internazionale, mentre Afterlov di Stergios Paschos prenderà parte al Concorso Cineasti del presente

Due lungometraggi ellenici andranno a Locarno
Afterlov di Stergios Paschos

Dopo aver acquisito una notevole esperienza nel campo dei cortometraggi, Stergios Paschos è passato ai lungometraggi con Afterlov [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Stergios Paschos
scheda film
]
, il quale parteciperà alla sezione Concorso Cineasti del presente del Festival del Film Locarno di quest'anno (3-13 Agosto). Kristina Grozeva e Petar Valchanov, il duo registico dietro al pluripremiato The Lesson – Scuola di vita [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kristina Grozeva, Petar Va…
intervista: Margita Gosheva
scheda film
]
, proietteranno invece in anteprima la loro coproduzione greco-bulgara, Glory [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Petar Valchanov
intervista: Petar Valchanov, Kristina …
scheda film
]
, nell'ambito del Concorso internazionale. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Glory ha ottime possibilità di vincere a Locarno grazie al suo modo di raccontare la battaglia di un uomo che rivendica la propria dignità: la pellicola, infatti, segue le vicende di un ferroviere che si imbatte in un'ingente somma di denaro e che decide di consegnarla alle autorità, le quali, lo ricompensano solamente con un orologio scadente. Coprodotto dalla bulgara Abraxas Film e dalla greca Graal Films – e sostenuto dal Greek Film Centre e dal Bulgarian National Film Center – le vendite internazionali del film saranno gestite dall'agente di vendita francese, con sede a Parigi, Wide.

L'opera prima di Paschos, che amplia il suo pluripremiato cortometraggio Elvis Is Dead, parlerà invece della storia di Nikos e Sofia, la cui recente rottura ha sconvolto il ragazzo. Nikos sta trascorrendo la sua torrida estate ad Atene a casa di un suo amico, in vacanza, per tenerla d'occhio: una sera Sofia lo va a trovare e lui la rinchiude nel seminterrato della villa, dove vuole tenerla fino a quando lei gli confesserà perché l'ha lasciato.

Attingendo dal passato del cinema greco, Paschos ha girato il film nei sobborghi a nord di Atene, nella villa iconica del regista Nikos Nikolaidis, un emblema cinematografico di per sé, che è stata usata come set per il cult di Nikolaidis The Wretches Are Still Singing e per altri importanti film del regista. Heretic Outreach guida le vendite internazionali di Afterlov.

(Tradotto dall'inglese)

Gijon_Home
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss