La ragazza senza nome (2016)
Un padre, una figlia (2016)
María (y los demás) (2016)
United States of Love (2016)
Waves (2016)
Il più grande sogno (2016)
American Honey (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Abdellatif Kechiche gira Mektoub is Mektoub

di 

- Il cineasta, Palma d’Oro 2013, è al lavoro in gran segreto dall’8 settembre. Una coproduzione franco-italiana venduta da Pathé

Abdellatif Kechiche gira Mektoub is Mektoub
Il regista Abdellatif Kechiche

Molto atteso, il nuovo lungometraggio di Abdellatif Kechiche, Mektoub is Mektoub (titolo provvisorio) è in lavorazione a Sète dall’8 settembre nella più grande discrezione. Il cast di questo sesto film del regista (Palma d'Oro a Cannes nel 2013 con La vita di Adele [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Abdellatif Kechiche
scheda film
]
) è tenuto segreto, ma qualcosa in più si sa della trama, un libero adattamento per mano del cineasta del romanzo La blessure, la vraie di Antoine Bégaudeau.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

La sceneggiatura è incentarta su Amin, un giovane sceneggiatore trasferitosi da poco a Parigi. Durante le vacanze estive, torna nella sua città natale, una località balneare in riva al Mediterraneo. Circondato dai suoi amici d’infanzia, passa il suo tempo tra la spiaggia e i bar. Una sera incontra Jasmine, una giovane donna che lo conquista con il suo talento di cantante e con cui spera di vivere una passione "come al cinema". Un incontro dopo l’altro, entra in contatto, tramite il suo miglior amico, con un grande produttore in villeggiatura. Quest’ultimo gli propone di finanziare il suo primo lungometraggio. Tra la sua storia con Jasmine, le avances della moglie del produttore e il suo progetto cinematografico, Amin si trova davanti a un bivio…

Ricordiamo che Abdellatif Kechiche si è aggiudicato il Leone d’Oro della miglior opera prima a Venezia nel 2000 con Tutta colpa di Voltaire, quattro César nel 2005 (miglior film, regista, sceneggiatura e promessa femminile) con La schivata [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
prima di replicare questa quadrupletta nel 2008 con Cous cous [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Hafsia Herzi
scheda film
]
, che aveva anche ottenuto tre trofei alla Mostra di Venezia 2007 (premio speciale della Giuria, Marcello Mastroianni della miglior promessa e il premio FIPRESCI). Il cineasta era tornato poi in concorso a Venezia nel 2010 con Venere nera [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Abdellatif Kechiche
scheda film
]
prima della consacrazione con la Palma d'Oro cannense nel 2013 con La vita di Adele.

Prodotto da Quat'sous Films (la società del regista), Mektoub is Mektoub è anche coprodotto da France 2 Cinéma, da Pathé (che si occuperà della distribuzione in Francia e guida le vendite internazionali) e dagli italiani di Bianca Film (con Good Films che distribuirà il film in Italia).

(Tradotto dal francese)

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs