Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

EUROPEAN FILM AWARDS 2016

email print share on facebook share on twitter share on google+

Le cinque nomination per lo European University Film Award

di 

- Fuocoammare, Un padre, una figlia, I, Daniel Blake, The Happiest Day In the Life of Olli Mäki e Toni Erdmann in lizza per il premio

Le cinque nomination per lo European University Film Award
Un padre, una figlia di Cristian Mungiu

Lo European University Film Award (EUFA) è stato lanciato dalla European Film Academy (EFA) e dal Filmfest Hamburg il mese scorso (vedi news), per coinvolgere il pubblico più giovane nello spirito del cinema europeo e per sostenere la diffusione del cinema, l'istruzione e il dialogo. Oggi, i cinque film nominati sono stati annunciati al Filmfest Hamburg.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Basandosi sui 50 lungometraggi e sui 15 documentari scelti dall'EFA, un comitato, che comprendeva la regista tedesca Feo Aladag, l'accademica svedese Dagmar Brunow, il giornalista spagnolo Luis Martinez Lopez e il produttore francese Patrick Sobelman, ha selezionato cinque titoli da far competere per il premio.

Il primo film selezionato è la produzione italo-francese di Donatella Palermo e Gianfranco Rosi, Fuocoammare [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gianfranco Rosi
scheda film
]
, la seconda è la produzione rumena di Cristian Mungiu, Un padre, una figlia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristian Mungiu
scheda film
]
. Li seguono il film del maestro britannico Ken Loach, I, Daniel Blake [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e la commedia tedesca Toni Erdmann [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Maren Ade
scheda film
]
di Maren Ade. Il finlandese The Happiest Day in The Life of Olli Mäki [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Juho Kuosmanen
scheda film
]
di Juho Kuosmanen chiude le candidature.

I film candidati saranno proiettati e discussi in 13 università di 13 Paesi e ogni istituzione selezionerà il suo preferito. I primi di dicembre, un rappresentante degli studenti da ogni università parteciperà a una riunione di due giorni per decidere il vincitore assoluto. L'annuncio del film vincitore sarà poi comunicato durante la settimana degli European Film Awards, il 10 dicembre a Breslavia, in Polonia, Capitale Europea della Cultura di quest'anno.

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes