La ragazza senza nome (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
Un padre, una figlia (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
Things to Come (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

EUROPEAN FILM AWARDS 2016

email print share on facebook share on twitter share on google+

Le cinque nomination per lo European University Film Award

di 

- Fuocoammare, Un padre, una figlia, I, Daniel Blake, The Happiest Day In the Life of Olli Mäki e Toni Erdmann in lizza per il premio

Le cinque nomination per lo European University Film Award
Un padre, una figlia di Cristian Mungiu

Lo European University Film Award (EUFA) è stato lanciato dalla European Film Academy (EFA) e dal Filmfest Hamburg il mese scorso (vedi news), per coinvolgere il pubblico più giovane nello spirito del cinema europeo e per sostenere la diffusione del cinema, l'istruzione e il dialogo. Oggi, i cinque film nominati sono stati annunciati al Filmfest Hamburg.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Basandosi sui 50 lungometraggi e sui 15 documentari scelti dall'EFA, un comitato, che comprendeva la regista tedesca Feo Aladag, l'accademica svedese Dagmar Brunow, il giornalista spagnolo Luis Martinez Lopez e il produttore francese Patrick Sobelman, ha selezionato cinque titoli da far competere per il premio.

Il primo film selezionato è la produzione italo-francese di Donatella Palermo e Gianfranco Rosi, Fuocoammare [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gianfranco Rosi
scheda film
]
, la seconda è la produzione rumena di Cristian Mungiu, Un padre, una figlia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristian Mungiu
scheda film
]
. Li seguono il film del maestro britannico Ken Loach, I, Daniel Blake [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e la commedia tedesca Toni Erdmann [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Maren Ade
scheda film
]
di Maren Ade. Il finlandese The Happiest Day in The Life of Olli Mäki [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Juho Kuosmanen
scheda film
]
di Juho Kuosmanen chiude le candidature.

I film candidati saranno proiettati e discussi in 13 università di 13 Paesi e ogni istituzione selezionerà il suo preferito. I primi di dicembre, un rappresentante degli studenti da ogni università parteciperà a una riunione di due giorni per decidere il vincitore assoluto. L'annuncio del film vincitore sarà poi comunicato durante la settimana degli European Film Awards, il 10 dicembre a Breslavia, in Polonia, Capitale Europea della Cultura di quest'anno.

(Tradotto dall'inglese)

CNC conférence 6 decembre
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs