Glory (2016)
Park (2016)
Waves (2016)
Un padre, una figlia (2016)
María (y los demás) (2016)
United States of Love (2016)
Personal Shopper (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Filmfest Hamburg volge al termine

di 

- L'evento tedesco ha assegnato premi per un valore complessivo di €90.000 a film come Scarred Hearts di Radu Jude e Fanny’s Journey di Lola Doillon

Il Filmfest Hamburg volge al termine
Una proiezione all'aperto al Filmfest Hamburg (© Christian Spahrbier / Hamburg Film Festival)

Donne forti, morte e strani comportamenti sono stati gli argomenti di una parte dei 165 film proiettati al Filmfest Hamburg. L'evento di dieci giorni ha preso il via con il dramma statunitense Pastorale Americana, presentato dal regista/attore Ewan McGregor e dall'attrice protagonista Jennifer Connelly. "È la prima volta che apriamo il festival con un film americano", ha dichiarato il direttore del festival, Albert Wiederspiel. Il suo approccio al festival è stato concentrarsi su film che non hanno ancora alcuna distribuzione e possono essere scoperti dal pubblico e dal settore.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Alcuni dei film premiati affrontavano i temi di cui sopra. In Scarred Hearts [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Jude
scheda film
]
di Radu Jude, il protagonista è consapevole di non  poter vincere la sua tubercolosi ossea. Bloccato in una casa di cura rumena nel 1937, in cui il suo corpo è ingessato, ha delle intense discussioni politiche con gli altri pazienti per la situazione, in un momento che precede la seconda guerra mondiale. Prodotto da Maren Ade (Toni Erdmann [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Maren Ade
scheda film
]
), Janine Jackowski e Jonas Dornbach per Komplizen Film, il dramma di due ore ha vinto il Premio Produttore, del valore di €25.000, come Miglior Co-produzione Europea. Inoltre, il partner rumeno, Hi Film Productions, ha ricevuto €15.000 per aver interagito con la società di post-produzione Optical Art. In totale, il Filmfest Hamburg ha assegnato €90.000 in premi.

Un altro film in cui l'immaginazione è tutto ciò su cui i protagonisti possono contare è il dramma danese The Day Will Come [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jesper W Nielsen. Basato sulla vera storia di due fratelli puniti dal dispotico padrone di un istituto per l'infanzia, il film è ambientato nel 1967. Contemplato nella sezione Eurovisuell che presenta campioni d'incassi nazionali, The Day Will Come ha ricevuto il Premio del Pubblico, poiché il 95 per cento dei partecipanti di Eurovisuell ha votato per quest'avvincente dramma giovanile.

Tra le attrazioni del festival vi era la co-produzione tedesco-polacca, Marie Curie, the Courage of Knowledge [+leggi anche:
intervista: Marie Noëlle
scheda film
]
, di Marie Noëlle, con una straordinaria interpretazione dell'attrice polacca Karolina Gruszka nei panni della scienziata premio Nobel. Quando il marito muore in un incidente, la Curie deve lottare al fine di continuare la sua ricerca in un mondo dominato dagli uomini.

Il Filmfest Hamburg si è chiuso con l'adattamento del dramma teatrale Hedda dello sceneggiatore-regista tedesco Andreas Kleinert (Head Under Water [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
), che ha girato la sua versione moderna di Hedda Gabler di Henrik Ibsen. L'attrice protagonista Susanne Wolff ha interpretato il personaggio del titolo, altra donna forte.

Di seguito la lista completa dei premi:

Premio Produttore di Amburgo alla Miglior Co-produzione Europea
Maren Ade, Janine Jackowski, Jonas Dornbach (Komplizen Film) – Scarred Hearts [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Jude
scheda film
]
 (Romania/Germania)

Premio MICHEL al Miglior Film per Ragazzi e Bambini
Fanny’s Journey [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 – Lola Doillon (Francia)

Miglior Film Politico
Tadmor [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
  – Monika Borgmann, Lokman Slim (Libano/Francia/Svizzera/Qatar/Emirati Arabi Uniti)

Premio Cinema d'Autore
It’s Only the End of the World [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 – Xavier Dolan (Canada/Francia)

Premio NDR Talent
Mustafa Kara – Cold of Kalandar [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 (Ungheria/Turchia)

Premio del Pubblico
The Day Will Come [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 – Jesper W. Nielsen (Danimarca)

Premio della Critica di Amburgo
Un Padre, Una Figlia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristian Mungiu
scheda film
]
 – Cristian Mungiu (Francia/Romania/Belgio)

Premio Produttore di Amburgo alla Miglior Produzione TV Tedesca
Heike Wiehle-Timm (Relevant Film Production) – Apropos Glück (Germania)

(Tradotto dall'inglese)

Seneca's Day Lithuania
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home