The Square (2017)
The Erlprince (2016)
Grain (2017)
A Gentle Creature (2017)
Scary Mother (2017)
120 battements par minute (2017)
Western (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Regno Unito/Irlanda

email print share on facebook share on twitter share on google+

Chanya Button prepara Vita and Virginia

di 

- Eva Green e Gemma Arterton saranno protagoniste, Protagonist Pictures rappresenterà il progetto all’European Film Market

Chanya Button prepara Vita and Virginia
Le attrici Eva Green e Gemma Arterton

Il regista britannico Chanya Button dirigerà Vita and Virginia. Basato sulla pièce acclamata in tutto il mondo di Eileen Atkins, che a sua volta è basata sulla vera corrispondenza tra le protagoniste, il film racconterà la relazione appassionata tra l’innovativa scrittrice Virginia Woolf e la sua amante Vita Sackville-West. Nei ruggenti anni ’20, Virginia, moglie di Leonard Woolf, è all’apice del suo successo letterario con Mrs Dalloway, ma è soggetta a sbalzi di umore. Trova un’ammiratrice nella vivace Vita, che inizia un corteggiamento epistolare con Virginia durante un viaggio in Medio Oriente. Al suo ritorno le donne consumano il rapporto e Virginia continua a scrivere il suo capolavoro Orlando, dove un eroe androgino vive più vite sia come uomo che come donna.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Eva Green, vista di recente in Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali, sarà protagonista con Gemma Arterton, nominata al BIFA 2016 per The Girl with All the Gifts [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Evangelo Kioussis produrrà per Mirror Productions (Regno Unito) con Katie Holly di Blinder Films (Irlanda). Green, Arterton e Simon Baxter di Mirror sono produttori esecutivi. Protagonist Pictures gestisce le vendite internazionali e rappresenterà il film all’European Film Market a Berlino (per sapere di più della line-up clicca qui).

Button ha detto: “Spesso associamo le donne del passato all'oppressione, ai vincoli del matrimonio, della correttezza e della vita domestica, ma quello che Vita and Virginia offre è l’esempio di un rapporto in cui donne coraggiose e brillanti piegano queste istituzioni alle loro volontà e a caro prezzo personale”.

Button ha diretto diversi cortometraggi prima di fare il suo debutto con Burn Burn Burn [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, che ha avuto la sua anteprima mondiale al BFI London Film Festival 2015 ed è stato nominato per il miglior film. La pellicola ha vinto il Cinema City Festival Prize, il Golden Duke a Odessa e il premio del pubblico a Umbertide.

(Tradotto dall'inglese)

Sarajevo Report
Locarno Report
Midpoint Feature
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss