Lady Macbeth (2016)
The Divine Order di Petra Volpe
La tenerezza (2017)
Django (2017)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Le donne e il desiderio (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il BIFFF ha 35 anni, e se li porta bene

di 

- Il Brussels International Fantastic Film Festival celebrerà la sua 35a edizione con tanti ospiti prestigiosi e film sempre più "orribili"

Il BIFFF ha 35 anni, e se li porta bene
A Dark Song di Liam Gavin

Il BIFFF è l’appuntamento imperdibile per gli amanti del cinema di genere in Belgio. Hanno partecipato a queste prime 35 edizioni nomi che farebbero impallidire ogni cinefilo, a prescindere dal suo genere prediletto: Dario Argento, Wes Craven, Peter Jackson, Luc Besson, William Friedkin, Terry Gilliam, John Landis, Shynia Tsukamoto... Quest’anno, il BIFFF si concede un prestigioso ospite d'onore, il regista coreano Park Chan-Wook, che sarà ufficialmente insignito dall’Ordine dei Cavalieri del Corvo (una tradizione locale).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Come ogni anno, il festival offrirà una gran quantità di film e competizioni, tra cui quella del Méliès d'Argento, il cui vincitore potrà partecipare alla competizione per il Méliès d'Oro, che ricompensa il Miglior Film Fantastico Europeo dell’anno. Nel programma di questa selezione, un vero giro d’Europa del cinema fantastico con film albanesi, inglesi, ungheresi, italiani, irlandesi, spagnoli, tedeschi, danesi, ma anche russi e turchi.

Anche se la Competizione Internazionale è ancora una volta ampiamente dominata dal cinema asiatico, vi si ritrovano alcuni titoli europei, come A Dark Song [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Liam Gavin (Irlanda), The Limehouse Golem di Juan Carlos Medina (Regno Unito) e il film russo Attraction di Fedor Bondarchouk.

La vena fantastica non è quella più calcata nel cinema belga, ma quest’anno figura un'opera di spicco nel suo genere, Mon Ange [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Harry Cleven, co-firmato con Thomas Gunzig (co-sceneggiatore di Dio esiste e vive a Bruxelles [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jaco van Dormael
scheda film
]
) e coprodotto da Jaco Van Dormael, che sarà presentato nella sezione Panorama. Il Festival proporrà inoltre una masterclass con il regista belga Fabrice Du Welz (Calvaire [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Vinyan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Alleluia
 [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Fabrice Du Welz
scheda film
]
...), che verrà a parlare della sua arte e del suo amore per il cinema di genere.

(Tradotto dal francese)

Ex Oriente
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Hispasat 4K