Loving Vincent (2016)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Spoor (2017)
On Body and Soul (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Vivir y otras ficciones trionfa a Cinespaña

di 

- Jo Sol si aggiudica a Tolosa la Violetta d'Oro del miglior film. Premio del pubblico per 100 metros di Marcel Barrena

Vivir y otras ficciones trionfa a Cinespaña
I vincitori di Cinespaña 2017 (© Cinespaña)

Presentato l’anno scorso a San Sebastian, Vivir y otras ficciones [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jo Sol
scheda film
]
di Jo Sol arricchisce la sua collezione di premi aggiudicandosi la Violetta d'Oro del miglior film al 22° Festival Cinespaña (che porta in Francia la diversità della produzione cinematografica spagnola attuale). Prodotto da Shaktimetta Produccions con Luis Miñarro (Eddie Saeta) come produttore associato, il lungometraggio sarà distribuito in Francia il 6 dicembre da Les Films des Deux Rives.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Análisis de sangre azul [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Blanca Torres e Gabriel Velázquez si è aggiudicato due ricompense (per il miglior regista e per la miglior sceneggiatura, che è co-firmata dalla regista e Orencio Boix), così come No sé decir adiós [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lino Escalera
scheda film
]
di Lino Escalera (titolo della miglior attrice ex-aequo per Nathalie Poza e premio della miglior fotografia per Santiago Racaj). La categoria miglior attore ha visto la vittoria di Santiago Alverú per la sua performance in Selfie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Víctor García León
scheda film
]
di Víctor García León, mentre Mercè Pons si è anche distinta come miglior interprete femminile per La millor opció di Óscar Pérez.

Il premio del miglior Nuovo Regista è andato a David Macián per La mano invisible [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
che è stato presentato nella sezione Panorama, ed è sempre un lungometraggio proveniente da questo programma ad aggiudicarsi il premio del pubblico: 100 metros [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Marcel Barrena. Si segnala infine il premio del miglior documentario per El mar nos mira de lejos [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Manuel Muñoz Rivas
scheda film
]
di Manuel Muñoz Rivas. Infine, l’attore Àlex Brendemühl, ospite d’onore di questa edizione di Cinespaña, ha ricevuto un premio alla carriera.

Palmarès:

Violetta d'Oro del Miglior Film

Vivir y otras ficciones [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jo Sol
scheda film
]
- Jo Sol

Miglior Regista

Blanca Torres e Gabriel Velázquez - Análisis de sangre azul [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Miglior Attrice

Mercè Pons - La millor opció

Nathalie Poza - No sé decir adiós [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lino Escalera
scheda film
]

Miglior Attore

Santiago Alverú - Selfie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Víctor García León
scheda film
]

Miglior Sceneggiatura

Blanca Torres e Orencio Boix - Análisis de sangre azul

Miglior Fotografia

Santiago Racaj - No sé decir adiós

Premio del Miglior Nuovo Regista

La mano invisible [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
- David Macián

Miglior Documentario

El mar nos mira de lejos [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Manuel Muñoz Rivas
scheda film
]
- Manuel Muñoz Rivas

Miglior Cortometraggio

Aliens - Luis López Carrasco

Premio del Pubblico

100 metros [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Marcel Barrena

(Tradotto dal francese)

EPI Distribution
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss