Foxtrot - La danza del destino (2017)
Smuggling Hendrix (2018)
Las distancias (2018)
Lemonade (2018)
La enfermedad del domingo (2018)
Transit (2018)
Grain (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BLACK NIGHTS 2017

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Black Nights Film Festival annuncia i titoli del Concorso opere prime

di 

- Il Tallinn Black Nights ha svelato tutti e 16 i titoli in lizza nel concorso per registi esordienti

Il Black Nights Film Festival annuncia i titoli del Concorso opere prime
Resurrection di Kristof Hoornaert

Per il terzo anno consecutivo, il Concorso opere prime del Tallinn Black Nights Film Festival offrirà una selezione di film di registi alle prime armi. Nonostante ciò, il programma può definirsi maturo, dice Tiina Lokk, a capo della programmazione e direttrice del Black Nights. “C'è meno spavalderia giovanile, ed è più maturo e bilanciato. Nonostante abbiamo avuto sempre delle buone opere prime, credo che complessivamente il programma di quest'anno segni un salto di qualità.”

il programma vanta opere dal Brasile (due titoli), Costa Rica, Corea del Sud, India, Giappone e diversi paesi europei. Uno dei titoli brasiliani è Bingo, l'esordio alla regia del noto montatore Daniel Rezende (The Tree of Life, La città di Dio, I diari della motocicletta [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), sul personaggio televisivo di un clown di grande successo che comincia a sviluppare problemi psicologici. Il tema televisivo è presente anche nell'altro titolo proveniente dal Brasile, Neurotic Quest for Serenity, dove un'attrice di cinema e TV comincia a perdere il controllo dopo aver ricevuto una lettera dal suo ghostwriter.

Altri titoli sono Summer Children [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 dell'islandese Guðrún Ragnarsdóttir, un film su un gruppo di ragazzi bloccati in un campeggio estivo negli anni Settanta; Different Kinds of Rain [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Isa Prahl
scheda film
]
 della tedesca Isabel Prahl, su un “hikikomori” europeo; e la critica satirica al capitalismo selvaggio dell'Europa dell'Est, Secret Ingredient [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Gjorce Stavreski
scheda film
]
, del regista macedone Gjorce Stavreski.

Molti film trattano questioni familiari: Nearest and Dearest [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ksenia Zueva è lo sguardo su una famiglia russa sull'orlo del precipizio; il coreano Home, di Kim Jong Woo, mostra un uomo rimasto solo con i suoi figli dopo che entrambe le sue mogli sono cadute in coma in seguito a un incidente stradale; e il giapponese Goodbye, Grandpa!, di Yukihiro Morigaki, rappresenta le paure di una teenager quando si trova a fare i conti con la morte del nonno, avendo alle spalle una famiglia problematica.

Il Black Nights Film Festival avrà inizio il 17 novembre.

Ecco la lista completa dei titoli partecipanti al Concorso opere prime del Black Nights:

Bingo - Daniel Rezende (Brasile)
Buddha.mov - Kabir Mehta (India)
Different Kinds of Rain [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Isa Prahl
scheda film
]
- Isabel Prahl (Germania)
Driver [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Yehonatan Indursky (Israele/Francia)
Goodbye, Grandpa! - Yukihiro Morigaki (Giappone)
Home - Kim Jong-woo (Corea del Sud)
Nearest and Dearest [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Ksenia Zueva (Russia)
Neurotic Quest for Serenity - Paulinho Caruso e Teodoro Poppovic (Brasile)
Resurrection [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Kristof Hoornaert (Belgio)
Secret Ingredient [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Gjorce Stavreski
scheda film
]
- Gjorce Stavreski (Macedonia/Grecia)
Summer Children [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Guðrún Ragnarsdóttir (Islanda/Norvegia)
Sunbeat [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Laura e Clara Laperrousaz
scheda film
]
- Clara Laperrousaz e Laura Laperrousaz (Francia)
La Part Sauvage - Guérin van de Vorst (Belgio)
The Heat After the Rain - Cristóbal Serrá Jorquera (Costa Rica)
The Marriage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Blerta Zeqiri
scheda film
]
- Blerta Zeqiri (Kosovo/Albania)
The Seagull [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Erkan Tunç (Turchia)

(Tradotto dall'inglese)

Basque Cannes
Ex Oriente Film
Jihlava Film Fund
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss