Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

JIHLAVA 2017 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Documentari sulle politiche europee contemporanee brillano a Ji.hlava

di 

- Alla 21a edizione del Ji.hlava IDFF, i primi premi sono andati a film dell’Est Europa che esaminano e si oppongono all’ideologia dominante nei loro paesi

Documentari sulle politiche europee contemporanee brillano a Ji.hlava
Il regista Piotr Stasik con il premio per il Miglior film documentario del Centro e dell’Est Europa ottenuto grazie a Opera About Poland (© JIDFF)

Incentrato su documentari sulla Repubblica Ceca, sull’Europa dell’Est e sul mondo, il Ji.hlava IDFF si è concluso domenica 29 ottobre dopo una cerimonia che ha avuto luogo sabato al DKO Cinema, dove i giurati hanno distribuito tutti i 21 premi, la maggior parte dei quali andata a film europei.

Il regista Lituano Laila Pakalnina, che ha consegnato il premio della sezione più prestigiosa del Ji.hlava Film Festival, Opus Bonum, ha premiato con il Premio per il Miglior Film Documentario del Mondo 2017 il film The Wall, girato dal regista russo Dmitry Bogolubov, un documentario che analizza il culto di Joseph Stalin ancora presente in Russia. Pakalnina ha elogiato il film “per aver usato il linguaggio del cinema per esprimere l’inesprimibile”. Bogolubov, che non ha potuto presenziare alla premiazione, ha affermato che per lui, in quanto russo, è importante condividere le sue idee con persone europee e della Repubblica Ceca: “Più persone si scambiano idee, meno muri verranno eretti nel mondo”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La competizione Between the Seas è stata introdotta nel festival per dare risalto ai film realizzati nei Paesi “dal Baltico all’Adriatico”, che raramente sono sotto i riflettori nei festival più noti in Europa e nel resto del mondo, secondo il direttore del festival Marek Hovorka.

I membri della giuria internazionale, composta da Illia Gladshtein, Nicole Brenez, Robert Kirchhoff, Thomas A Østbye e Tiffany Pritchard, hanno consegnato al film Opera About Poland, di Piotr Stasik, il premio come Miglior Film Documentario del Centro e dell’Est Europa. Il documentario sperimentale che mostra la mentalità dei polacchi dominati dall’estremismo di destra, basato su un nazionalismo cattolico, è stato realizzato “perché la situazione in Polonia si avvicina sempre di più a quella dei tempi del comunismo”, sostiene Stasik. La Menzione Speciale della sezione è andata a People Pebble di Jivko Darakchiev e Perrine Gamot, che ha impressionato la giuria per il suo grado di sperimentazione visiva.

Il grande vincitore nella sezione Czech Joy (una selezione di documentari delle Repubblica Ceca) è stato il documentario Czech Journal: The Limits of Work di Apolena Rychlíková, che si è anche aggiudicato il Premio del Pubblico al Ji.hlava IDFF. I giurati, Alice Krajčírová, Andrea Hanáčková, Krištof Kintera, Miroslav Janek, Rozálie Kohoutová e Tomáš Bojar, hanno applaudito Saša Uhlová, una giornalista ceca che ha trascorso sei mesi alla scoperta delle condizioni di lavoro che caratterizzano le attività meno retribuite per poi scrivere una serie di reportage che sono alla base del film. Secondo la giuria, la giornalista è “riuscita a osservare con uno sguardo onesto, preciso ed empatico la realtà quotidiana delle persone sfruttate, libera da ogni ideologia”. Rychlíková ha dedicato il premio a “tutti gli eroi del mondo capitalista”.

Di seguito, la lista completa dei premiati:

Sezione Opus Bonum

Miglior Film Documentario del Mondo
The Wall – Dmitry Bogolubov (Russia) (mediometraggio)

Sezione Between the Seas

Miglior Film Documentario dell’Europa Centrale e dell’Est
Opera About Poland – Piotr Stasik (Polonia) (mediometraggio)
Menzione Speciale
People Pebble – Jivko Darakchiev, Perrine Gamot (Regno Unito/Francia) (cortometraggio)

Sezione Czech Joy

Miglior Film Documentario Ceco
Czech Journal: The Limits of Work Apolena Rychlíková (Repubblica Ceca)
Menzione Speciale
The Last Shift of Thomas Hisem – Jindřich Andrš (Repubblica Ceca) (cortometraggio)
Everything Has Its Own Time – Viola Ježková (Repubblica Ceca) (cortometraggio)

Premio della Giuria Studenti
Milda – Pavel Křemen (Repubblica Ceca)

Sezione Fascinations

Miglior Film Documentario Sperimentale
Boat People – Sarah Wood (Repubblica Ceca) (cortometraggio)

Menzione Speciale
The End of Time – Milcho Manchevski (Cuba/Stati Uniti) (cortometraggio)

Sezione Fascinations: Exprmntl.cz

Miglior Film Documentario Ceco
Can – Lucie Navrátilová (Repubblica Ceca) (cortometraggio)
Menzione speciale
Tradition – Kateřina Turečková (Repubblica Ceca) (cortometraggio)

Sezione First Lights

Miglior Film Documentario d’esordio
Meteors [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Gürcan Keltek
scheda film
]
– Gürcan Keltek (Turchia/Paesi Bassi)
Panoptic – Rana Eid (Libano/Emirati Arabi Uniti)

Premio della Giuria Studenti
The Making of Justice Sarah Vanhee (Belgio)

Sezione Short Joy - Miglior Cortometraggio Documentario
Interiors & Exteriors – Ashique Mostafa (Bangladesh)

Miglior Testimonianza sulla Politica
Last Men in Aleppo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Feras Fayyad (Danimarca/Siria/Germania)

Miglior Testimonianza sulla Conoscenza
Panic Attack – Ernesto Ardito (Argentina)

Miglior Testimonianza sulla Natura
Nature: All Rights Reserved – Sebastian Mulder (Paesi Bassi) (cortometraggio)

Premio del Pubblico
Czech Journal: The Limits of Work – Apolena Rychlíková

Premio per il notevole contributo al cinema mondiale
Marcel Ophuls

Premio Respekt per il Miglior Reportage dell’Anno (Televisione, Video, Online)
Ruličkáři – Janek Rubeš

Premio Occhio d’Argento
Sand and Blood [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Matthias Krepp (Austria)

Miglior Locandina di Festival/ Identificazione del Festival + Premio del pubblico
Beldocs International Documentary Film Festival 

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss