En attendant les hirondelles (2017)
Western (2017)
Jupiter's Moon (2017)
El autor (2017)
Khibula (2017)
M (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Svizzera

email print share on facebook share on twitter share on google+

Sexy Durga si aggiudica il Reflet d’Or a Ginevra

di 

- Il Geneva International Film festival (GIFF) ha ancora una volta saputo sedurre un pubblico sempre più esigente

Sexy Durga si aggiudica il Reflet d’Or a Ginevra
Sexy Durga di Sanal Sasidharan

Arrivato alla sua 23esima edizione, l’ex Festival Tous Ecrans ribattezzato da quest’anno Geneva International Film Festival (GIFF), è più agguerrito che mai. La sua natura anticonvenzionale si riflette nella scelta del film che si è aggiudicato il premio più importante (il Reflet d’Or) nella categoria cinema (Competizione Internazionale lungometraggi): Sexy Durga dell’indiano Sanal Sasidharan.

Sexy Durga è un road movie “femminista”, palpitante e provocante che ha scatenato la collera della comunità indiana più tradizionalista. La giuria della Competizione Internazionale capitanata dal regista tedesco Edgar Reitz ha inoltre deciso di conferire una Menzione speciale al film russo Closeness [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Kantemir Balagov.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Per quanto riguarda la Competizione Internazionale delle serie TV che ha da sempre rappresentato la particolarità del festival ginevrino, il Reflet d’Or è andato all’americana The Sinner di Derek Simonds, affiancata (Menzione speciale) dalla belga Unité 42 di Annie Carels, Julie Bertrand e Charlotte Joulia. Un trio promettente che, per riprendere le parole della giuria: “ha saputo creare una serie classica tanto profonda dal punto di vista psicologico che palpitante da quello della sceneggiatura”.

Ricco di un numero impressionante di film declinati su molteplici supporti (grande e piccolo schermo, digitale, realtà virtuale e chi più ne ha più ne metta) il GIFF ha ancora una volta saputo sedurre un pubblico sempre più esigente che ha accolto la sua nova immagine con rinnovata curiosità. Il festival si è concluso con la proiezione del documentario Piazza Vittorio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Abel Ferrara (Premio d’onore Film & Beyond).

Il palmarès 2017:

Competizione Internazionale lungometraggi

Reflet d’Or
Sexy Durga - Sanal Sasidharan (India)

Menzione speciale della Giuria
Closeness [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Kantemir Balagov (Russia)

Competizione Internazionale cortometraggi

Reflet d’Or
Martin pleure - Jonathan Vinel (Francia)

Menzione speciale della Giuria
How to Reach God Through Proper Exercising, Gabriel Herrera Torres (Polonia)

Competizione internazionale serie TV

Reflet d’Or
The Sinner - Derek Simonds (Stati Uniti)

Menzione speciale della Giuria
Unité 42 - Annie Carels, Julie Bertrand et Charlotte Joulia (Belgio)

Competizione internazionale videoclips

Reflet d’Or
Pluie Fine (Corine – Polo & Pan Remix), Hîm TiVi (Francia)

Competizione internazionale opere in realtà virtuale

Reflet d’Or
Altération - Jérôme Blanquet (Francia)

Menzione speciale della giuria
Alice, The Virtual Reality Play - Mathias Chelebourg, Marie Jourdren (Francia)

Premio dei giovani (onorifico)
Miyubi - Félix Lajeunesse, Paul Raphaël (Canada/Stati Uniti)

Competizione internazionale serie web

Reflet d’Or
Monsieur Flap - Nicolas Athané, Brice Chevillard (Francia)

Menzione speciale della giuria
Iran #NoFilter - Valérie Urréa, Nathalie Masduraud (Francia)

Roma_Lazio_FC
Unwanted_Square_Cineuropa_01
Les Arcs call
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss