A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

Trailer 1

email print share on facebook share on twitter share on google+

Tsili

di Amos Gitaï

Tsili

mp4 (640x360) [5620 kb]

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video:

Anni quaranta. Tsili, una giovane ebrea, si nasconde in una foresta nei dintorni di Cernivci. Tutta la sua famiglia è stata deportata nei campi di concentramento. Con l’istinto di un animale, si costruisce un nido e sopravvive, senza fare rumore, in una zona dove infuriano i combattimenti. Tsili ha un leggero ritardo mentale, non è al passo con gli avvenimenti che accadono intorno a lei. In fuga dalle crudeltà che si consumano a valle, ha trovato rifugio nella natura. Marek scopre il suo nido: l’uomo le parla in yiddish e scopre così che anche Tsili è ebrea, come lui. Si stabilisce con lei nel suo nido. Poi, un giorno, scende al villaggio per prendere del cibo, ma non fa più ritorno. La guerra è finita e Tsili si mette in cammino. Su una spiaggia, poi in un ospedale, incontra dei sopravvissuti ai campi di concentramento che attendono una nave che li porterà verso un’altra terra. Ispirato a un romanzo di Aharon Appelfeld, il film racconta il cammino errante di personaggi sprofondati nell’incubo della guerra. Tsili fa appello al proprio intuito e alla propria vitalità per sopravvivere in questo universo senza speranza.

Leggi anche

Newsletter

Cannes NEXT

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes