email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

TRIESTE 2021 WEMW

L'edizione "Out of the Box" di When East Meets West completa la sua selezione

di 

- Il forum della coproduzione italiano, che quest'anno si focalizza su Italia e Israele, ha annunciato le sue scelte per le sezioni laterali e le rispettive giurie

L'edizione "Out of the Box" di When East Meets West completa la sua selezione
L'edizione dell'anno scorso di When East Meets West

L'11ma edizione di When East Meets West (WEMW) è pronta ad accogliere i suoi 500 ospiti nel mondo digitale dal 25 al 28 gennaio, per un'edizione “Out of the Box” (“fuori dagli schemi”). Il forum della coproduzione italiano, parte integrante del 32° Trieste Film Festival, quest'anno si focalizza sull'Italia e su Israele, e ha appena annunciato la selezione per le sue sezioni collaterali e le giurie internazionali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I 21 progetti selezionati che parteciperanno al WEMW Co-production Pitching Forum erano stati annunciati a dicembre (leggi la news), e ora sono stati confermati anche i membri della giuria internazionale. Beatrice Fiorentino (Settimana Internazionale della Critica di Venezia), Anna Ciennik (Festival del Cinema Europeo di Les Arcs) e Una Domazetoski (Film Center Serbia) decideranno i vincitori di questa sezione, compreso il progetto ritenuto degno del WEMW Film Center Serbia Award.

Per quanto riguarda le altre sezioni laterali di WEMW, che si concentrano sui progetti in fase di post-produzione, la settima edizione di Last Stop Trieste (LST), la piattaforma di documentari work-in-progress gestita insieme al Trieste Film Festival, mostrerà cinque doc creativi a più di 50 professionisti del cinema internazionale. La giuria di LST, composta da Hanka Kastelikova (HBO Europe), Manuela Buono (Slingshot Films) e Fabio Mancini (RAI 3), assegnerà l'HBO Europe Award, il Flow Digital Cinema Award e il First Hand Fund Award.

Organizzato per la quarta volta, This is IT, gestito in collaborazione con Milano Film Network, presenta sei lungometraggi di fiction e progetti ibridi prodotti o coprodotti da società italiane, e attualmente in fase di post-produzione e quindi pronti per le loro anteprime nei festival o per la distribuzione internazionale. La giuria, composta da Daniela Cölle (Pluto Film), Anne Delseth (Quinzaine des Réalisateurs di Cannes) e Alberto Fasulo (regista di Menocchio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), svelerà il vincitore del Laser Film Award.

Infine, in collaborazione con il MIDPOINT Institute, è prevista la seconda edizione del programma Cold Open. Il laboratorio delle serie TV è dedicato a nove produttori indipendenti che provengono da un background cinematografico ma che stanno passando a contenuti televisivi di alta qualità.

La lista dei titoli selezionati nelle varie sezioni laterali di WEMW:

Last Stop Trieste

Brotherhood - Francesco Montagner (Repubblica Ceca/Italia)
Produttori: Pavla Janoušková Kubecková, Nadia Trevisan

Factory to the Workers - Srđan Kovačević (Croazia)
Produttori: Sabina Krešić, Luka Venturin

Museum of the Revolution - Srđan Keča (Croazia)
Produttore: Vanja Jambrović

My Mother the State - Ieva Ozolina (Lettonia/Islanda)
Produttori: Madara Melberga, Larus Jonsson

Reconciliation - Marija Zidar (Slovenia)
Produttore: Danijel Hočevar

This is IT

Crown Shyness - Valentina Bertani (Italia)
Produttore: Pietro Puccioni

Darkling - Dušan Milić (Serbia/Italia)
Produttori: Snezana van Houwelingen, Debora Chiara Desio

Dogs and Italians Not Allowed - Alain Ughetto (Italia/Francia)
Produttori: Enrica Capra, Alexandre Cornu

Eternity Package - Magdelena Ilieva (Italia/Bulgaria)
Produttori: Ilaria Malagutti, Martichka Bozhilova

Modern Ritual - Lorenzo Pallotta (Italia)
Produttori: Andrea Gatopoulos, Stefano Chiavarini, Andrea Rosasco

The Tale of King Crab - Alessio De Righi (Italia)
Produttore: Tommaso Bertani

Cold Open

Ada Solomon - microFILM (Romania)
Andraž Jerič - Temporama (Slovenia)
Anna M Bofarull - KaBoGa art & films (Spagna)
Claudia Sümeghy - Juno11 Pictures (Ungheria)
Irina Malcea-Candea - Luna Film (Romania)
Juraj Krasnohorsky - Artichoke (Slovacchia)
Patrice Nezan - Les Contes Modernes (Francia)
Radovan Síbrt - Pink (Repubblica Ceca)
Sarah Pennacchi - Tico Film Company (Italia)

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy