Son of Sofia (2017)
Le Redoutable (2017)
The Square (2017)
A Ciambra (2017)
Ava (2017)
Western (2017)
Les Fantômes d'Ismaël (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

LA BUCA

di Daniele Ciprì

sinossi

Un cane arruffato diventa inconsapevole pretesto dell’incontro di due umanità disordinate e precarie. Morso dall’animale, Oscar, avvocato burbero sempre alla ricerca di spunti truffaldini, vuole trarre profitto dall’incidente e fare causa al malcapitato proprietario, Armando. Quando però lo scaltro avvocato scopre che Armando è in realtà un povero disgraziato appena uscito di galera dopo aver ingiustamente scontato una pena di 30 anni, l’obiettivo cambia e la posta in gioco si alza: perché non intentare una causa milionaria ai danni dello Stato? Nel nome del riscatto, i due diventano detective alla ricerca di indizi e prove e nasce un’amicizia improbabile e divertente. Tra loro Carmen, barista dall’animo sensibile con un passato insieme all’uno e un possibile futuro insieme all’altro…

titolo internazionale: Money Buddies
titolo originale: La buca
paese: Italia, Svizzera
rivenditore estero: The Match Factory
anno: 2014
genere: fiction
regia: Daniele Ciprì
data di uscita: IT 25/09/2014
sceneggiatura: Daniele Ciprì, Massimo Gaudioso, Alessandra Acciai, Myriam Rizzo
cast: Sergio Castellitto, Rocco Papaleo, Valeria Bruni Tedeschi, Iaia Forte, Lucia Ocone, Sonia Gessner, Teco Celio, Moisè Curia
fotografia: Daniele Ciprì
montaggio: Giogiò Franchini
scenografia: Marco Dentici
costumi: Grazia Colombini
musica: Pino Donaggio, Zeno Gabaglio
produttore: Alessandra Acciai, Giorgio Magliulo, Roberto Lombardi, Villi Hermann
produzione: Passione Produzioni, RAI Cinema, Imagofilm SA Lugano
supporto: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Direzione Generale per il Cinema, Ufficio federale della cultura Berna
distributori: Lucky Red

photogallery

cinando

Follow us on

facebook twitter rss

Newsletter

Cannes NEXT
Italian Pavilion Cannes