Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

THE RUSSIAN WOODPECKER

di Chad Gracia

sinossi

La storia sconvolgente del giovane ed eccentrico artista ucraino Fedor Aleksandrovic che aveva appena quattro anni quando è avvenuto il disastro di Chernobyl. Quell'evento lo ha però segnato profondamente e Fedor, cercando di saperne di più su ciò che è accaduto alla centrale nucleare, si è imbattuto nella Duga, una gigantesca antenna costruita in epoca sovietica nei pressi di Chernobyl, che emetteva un suono costante in bassa frequenza conosciuto come “il picchio russo”. Fedor scopre che il Duga era una delle armi della Guerra Fredda segrete dell'URSS costruite per penetrare i sistemi di comunicazione occidentali e, forse, la mente. Il giovane artista coinvolge in questa scoperta il suo amico americano Chad Gracia, conosciuto a teatro a Kiev e l’operatore Artem Ryzhykov. Le conclusioni a cui arriva il documentario mettono a nudo la crudeltà inflitte all'Ucraina dai suoi vicini russi e si inserisce nel contesto della rivoluziona ucraina del febbraio 2014 e dell'attuale conflitto tra i due Paesi, con le conseguenze che conosciamo per il mondo intero.

 
 

titolo originale: The Russian Woodpecker
paese: Stati Uniti, Regno Unito, Ucraina
rivenditore estero: Roast Beef Productions
anno: 2015
genere: documentario
regia: Chad Gracia
durata: 80'
data di uscita: IT 07/04/2016
fotografia: Artem Ryzhykov
montaggio: Chad Gracia, Alan Berliner, Devin Tanchum
produttore: Mike Lerner, Ram Devineni, Marina Orekhova
produzione: Cinetic, Roast Beef Productions, Rattapallax

premi/partecipazioni principali

Sundance Film Festival 2015 World Cinema Gran Premio della Giuria
Biografilm Film Festival of Bologna 2015 
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

DPC

Newsletter

WBImages Locarno
Swiss Locarno