Scegli la lingua en | es | fr | it

Intervista: Sisse Graum Jørgensen • Produttore

email print share on facebook share on twitter share on google+

"Reinventare noi stessi ogni volta"

di 

- Sisse Graum Jørgensen, produttrice interna a Zentropa Entertainment, ha realizzato tre film con Susanne Bier...

Intervista: Sisse Graum Jørgensen • Produttore

Sisse Graum Jørgensen, produttrice interna a Zentropa Entertainment, ha realizzato tre film con Susanne Bier: Open Hearts [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2002), Non desiderare la donna d’altri [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2004) e Dopo il matrimonio [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sisse Graum Jørgensen
intervista: Susanne Bier
scheda film
]
(2005). Attivo partner co-produttivo di Sigma Films, casa britannica con la quale ha prodotto Red Road [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Sisse ha partecipato a 'Producer on the Move' nel 2003 e ai '10 Producers to Watch' di Variety nel 2004.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Cineuropa: Com’è riuscita a mettere insieme i finanziamenti del film?
Sisse Graum Jørgensen: I finanziamenti per il budget di 3 milioni di euro sono arrivati dalla Danimarca: da Zentropa, Danish Film Institute, dai canali tv DR in Danimarca e SVT in Svezia e dal Nordic Film & TV Fund. Ho una relazione molto speciale, inoltre, con Gilliam Berry di Sigma Films in Scozia. Abbiamo lavorato insieme molti anni, e di recente abbiamo collaborato per Red Road. Poi abbiamo girato Dopo il matrimonio come co-produzione danese-britannica.

Ora che Susanne è nota all’estero come in patria, utilizzate le pre-vendite per finanziare i suoi film?
Dopo il matrimonio è stato pre-venduto negli Stati Uniti sulla base dello script. Il prossimo film di Susanne Bier è scritto insieme a Anders Thomas Jensen, e sarà nuovamente una co-produzione col Regno Unito, e ci sono opportunità internazionali per finanziarlo attraverso le pre-vendite, ma è ancora troppo presto per dire esattamente come procederemo.

Pensa che le nuove norme inglese sugli incentivi fiscali e l’accesso alla certificazione britannica cambieranno la vostra attività di co-produzione?
La mia relazione con Sigma è finanziaria, naturalmente, ma anche creativa. Red Road ne è un ottimo esempio, e abbiamo un altro film insieme che è inserito nell’Advance Party Concept. Con l’Advance Party abbiamo messo un po’ delle energie e delle buone esperienze fatte con Dogma, l’ambiente produttivo danese ma anche la produzione e la distribuzione britannica, e le abbiamo mischiate. In Danimarca il cinema è un’arte, e siamo concentrati nella creazione di materiale originale e nel reinventare noi stessi ogni volta. Il Ministero della Cultura ci supporta totalmente ed il Danish Film Institute è gestito in maniera molto professionale. Abbiamo inoltre la Danish Film School, che ha molto successo nel proporre nuove sfide agli studenti e nello spingere loro a lottare per i progetti personali. Registi, sceneggiatori e produttori lavorano insieme, e crediamo fermamente che questo rapporto faccia funzionare i film.

Come lavora con Susanne Bier?
Avevo già lavorato con lei e Anders Thomas Jensen a Open Hearts e Non desiderare la donna d’altri, e ora sto sviluppando il loro nuovo progetto. Sono molto contenta del rapporto che ho con loro. Non sono il tipo di produttore che compra i diritti da un romanzo per adattarlo, trovare uno sceneggiatore e poi un regista. Lavoro sin dall’inizio con regista e sceneggiatore, e faccio tutto il necessario per dare avvio alle cose. Mi piace lavorare a progetti orientati gestiti da registi.

Sta producendo altri filmmaker attualmente?
Sono impegnata su due fronti al momento: Erik Nietzsche, The Early Years, nuovo film di Jacob Thuesen (Accused) e la nuova commedia di Lone Scherfig (Wilbur Wants to Kill Himself [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

photogallery

titolo internazionale: After the Wedding
titolo originale: Efter Brylluppet
paese: Danimarca, Regno Unito
rivenditore estero: TrustNordisk
anno: 2006
regia: Susanne Bier
sceneggiatura: Anders Thomas Jensen
cast: Mads Mikkelsen, Sidse Babett Knudsen, Rolf Lassgård

premi/partecipazioni principali

Oscar 2007 Nomination: Miglior Film in Lingua Straniera
EFA 2006 selezione
Festa di Roma 2006 Fuori Competizione
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

ArteKino

Newsletter

Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01