Kissing Candice (2017)
3 Days in Quiberon (2018)
Figlia mia (2018)
The Real Estate (2018)
La prière (2018)
Transit (2018)
U - July 22 (2018)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

MERCATO Danimarca

email print share on facebook share on twitter share on google+

A Royal Affair di Arcel, storia d'amore senza confini

di 

A Royal Affair di Arcel, storia d'amore senza confini

Concluse, dopo 40 giorni, le riprese nella Repubblica Ceca, A Royal Affair del danese Nikolaj Arcel è stato venduto da TrustNordisk a Stati Uniti (Magnolia) e Australia-Nuova Zelanda (Madman). Presentato con un breve promo, il quarto film di Arcel era già stato acquisito, fra gli altri, da Germania (MFA), Regno Unito (Metrodome) e Spagna (Golem).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)IDW Supsi Internal

Il film in costume, quarto lavoro di Arcel, vede la partecipazione di Mads Mikkelsen (Valhalla Rising [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nicolas Winding Refn
scheda film
]
, Casino Royale [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), della Shooting Star svedese 2011 Alicia Vikander (Pure [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), di Trine Dyrholm, David Dencik, Bent Mejding, Cyron Melville, Thomas Gabrielsson e Laura Bro, ed è stato prodotto da Zentropa Entertainments.

Ambientato nel XVIII secolo, da uno script di Rasmus Heisterberg (già autore del pluripremiato King’s Game di Arcel, del 2004), A Royal Affair racconta la storia d’amore tra il medico tedesco Johann Friedrich Struensee e la Regina Carolina Matilde, principessa inglese sposata quindicenne allo schizofrenico Re Cristiano VII di Danimarca.

Divenuto medico del Re nel 1769, Struensee ottenne una grande influenza a corte e divenne amante della Regina. Ministro del Gabinetto dal 1790, governò la Danimarca introducendo la libertà di stampa e abolendo la tortura. Restò però vittima di una cospirazione, e con l’accusa di avere usurpato il potere reale, fu decapitato.

Il film epico da 6.1 milioni di euro (45.5 milioni di corone danesi), è stato supportato da Danish Film Institute e Eurimages, ed è prodotto da Meta Foldager, Sisse Graum Jørgensen e Aalbæk Jensen, che hanno scelto di girare nella Repubblica Ceca per la sua tradizione nella realizzazione di film storici. Le riprese si sono svolte a Praga e in altre 20 location, e per 10 giorni negli Studios Barrandov.

”È una grande storia romantica su un amore proibito, e su un uomo che ha quasi cambiato il corso della storia”, ha dichiarato Arcel del suo film, che sarà portato nelle sale da Nordisk Film il 15 marzo 2012.

(Tradotto dall'inglese)

Swiss Films Shorts
WBI Berlinale
Shooting Stars 2018
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss