Tierra firme (2017)
La prière (2018)
Kissing Candice (2017)
L'Apparition (2018)
Gaspard va au mariage (2018)
Patser - Gangsta (2018)
Silent Night (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Croazia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ištvančić completa le riprese di The Bridge at the End of the World

di 

- Branko Ištvančić, regista di Ghost in the Swamp, uno dei maggiori incassi di sempre in Croazia, ha completato le riprese del suo secondo film

Ištvančić completa le riprese di The Bridge at the End of the World

Il regista croato Branko Ištvančić (in foto), noto per il film per ragazzi Ghost in the Swamp, sesto maggiore incasso locale di sempre con 62.785 spettatori nel 2006, ha completato le riprese del suo nuovo film, il thriller The Bridge at the End of the World.

Il film è ambientato in un villaggio croato vicino al confine bosniaco a fine anni ’90, dopo la guerra nei Balcani. Un gruppo di croati, il cui villaggio è stato distrutto durante la guerra, vive ora nelle case dei serbi cacciati dalla Croazia, ma i serbi stanno tornando. In questa complicata situazione, carica di minacce, Jozo, anziano bosniaco-croato che vive in una casa serba, scompare. Il poliziotto Filip segue il caso e nonostante tutti ritengano che sia stato un serbo ad uccidere Jozo, avvia un’indagine accurata.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)IDW Supsi Internal

Scritto da Josip Mlakić (The Living and the Dead), il film ha un cast di croati, bosniaci e serbi fra i quali Aleksandar Bogdanović, Boro Stjepanović, Sanja Radišić, Slobodan ĆustićSlaven Knezović. Il film è co-prodotto dalla croata Artizana Film, dalla serba Kinematografska kuća, dalla bosniaca Heft produkcija e dalla francese Dari Films.

I botteghini croati, intanto, crescono: The Priest's Children di Vinko Brešan è il maggiore incasso dal 2000 con 155.539 spettatori e 575.198 euro, e un altro film recente, Sonja and the Bull [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Vlatka Vorkapić ha conquistato la terza posizione con 96.963 biglietti e 355.476 euro. Grande è l’attesa intorno al lancio del 28 febbraio del film per ragazzi Mysterious Boy di Dražen Žarković, sequel del successo dello scorso anno Koko and the Ghosts [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
.

(Tradotto dall'inglese)

WBI Berlinale
Swiss Films Shorts
EFM_HOME
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss