Jupiter's Moon (2017)
120 battements par minute (2017)
In the Fade (2017)
Jeune femme (2017)
Makala (2017)
A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Suite armoricaine per Pascale Breton

di 

- La regista premiata a Torino e Rotterdam torna con un secondo lungometraggio, in lavorazione, interpretato da Valérie Dréville. Una produzione Zadig Films

Suite armoricaine per Pascale Breton
L'attrice Valérie Dréville

Si è chiusa ieri la prima sessione di dieci giorni delle riprese di Suite armoricaine [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Pascale Breton, la cui lavorazione riprenderà a Rennes e nel Finistère per tre settimane a novembre, poi altre tre a gennaio, prima di chiudersi ad aprile. Si tratta del secondo lungometraggio della regista dopo Illumination, miglior sceneggiatura al Festival di Torino 2004 e KNF Award nel 2005 a Rotterdam. Nel cast si distinguono Valérie Dréville (foto – attrice molto apprezzata in teatro e notata di recente al cinema in De bon matin [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 e Elles [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Malgorzata Sumowska
scheda film
]
), il giovane Kaou Langoët e l'attrice d'origine rumena Elina Löwensohn (vista negli ultimi anni in Lourdes [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jessica Hausner
scheda film
]
, Venere nera [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Abdellatif Kechiche
scheda film
]
 e Dichiarazione di guerra [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista (pluripremiata per i suoi corti e mediometraggi, come La Huitième nuit e Les Filles du douze), la sceneggiatura di Suite armoricaine racconta un anno di università alla facoltà di Rennes 2, vissuto da due personaggi i cui destini si intrecciano: Françoise, storica dell'arte, e Yoan, studente in geografia. Fuggendo i loro fantasmi, i due ignorano di avere un passato in comune…  

Prodotto da Paul Rozenberg per Zadig Films>Suite armoricaineè coprodotto da Sylicone e beneficia del sostegno dell'anticipo sugli incassi del CNC, della regione Bretagna e della Sofica Indéfilms. Le riprese sono previste per 40 giorni in tutto. La distribuzione in Francia è affidata a Epicentre Films, le vendite internazionali sono ancora in trattative.

Il 27 novembre, Zadig Films lancerà nelle sale (via Haut et Court Distribution) il documentario Comment j'ai détesté les maths di Olivier Peyon. La società, vincitrice dei César 2013 del miglior documentario (Les invisibles [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Sébastien Lifshitz) e della miglior opera prima di finzione (Louise Wimmer [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Cyril Mennegun) ha anche in post-produzione Les Lumières de l'Europe di Boris Lojkine (leggi l'articolo) e il documentario La ligne de partage (già France, Terra incognita) di Dominique Marchais (distribuzione nel primo trimestre 2014 con Les Films du Losange). Da non  dimenticare, infine, il prossimo film di Cyril Mennegun, La rencontre (titolo provvisorio), le cui riprese dovrebbero cominciare il prossimo inverno.  

(Tradotto dal francese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Italian Pavilion Cannes