Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Riprese estive per La belle saison di Catherine Corsini

di 

- Nel cast, Cécile de France, Izia Higelin, Noémie Lvovsky, Kevin Azaïs e Laetitia Dosch. Un film guidato da Chaz Productions e Pyramide

Riprese estive per La belle saison di Catherine Corsini
Cécile de France

Primo ciak il 22 luglio per le riprese del nono lungometraggio di finzione cinematografica di Catherine Corsini: La belle saison [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. Selezionata quattro volte a Cannes (La répétition in concorso nel 2001, Trois mondes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
al Certain Regard nel 2012, Les Amoureux e Jeunesse sans Dieu alla Quinzaine des réalisateurs nel 1994 e 1996) e una volta a Berlino (La Nouvelle Eve al Panorama nel 1999), la regista aveva anche registrato ottimi risultati in Francia e all’estero con Partir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2009).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Stando alle nostre informazioni, la sua nuova opera riunirà nel cast la belga Cécile de France (tre volte nominata al César della miglior attrice nel 2007 e 2008, apprezzata in particolare ne Il ragazzo con la bicicletta [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jean-Pierre e Luc Dardenne
scheda film
]
e sugli schermi di recente in Rompicapo a New York [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Izia Higelin (César 2013 della miglior promessa per Mauvaise fille [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e che vedremo in autunno in Samba), Noémie Lvovsky (nominata al César 2013 della miglior attrice per Camille redouble [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e cinque volte al César del miglior ruolo secondario, in particolare nel 2012 per L'Apollonide [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adèle Haenel
scheda film
]
), Kevin Azaïs (rivelazione della recente Quinzaine des réalisateurs in Les combattants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
) e Laetitia Dosch (La bataille de Solférino [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
).

Scritta da Catherine Corsini e Laurette Polmanss, la sceneggiatura comincia a Parigi, nel 1971. Delphine incontra Carole. La prima, figlia di contadini, si è trasferita nella capitale per conquistare l’indipendenza economica e sogna di dirigere la sua azienda, un progetto impensabile all’epoca. La seconda, in coppia con Alexandre, vive allegramente gli inizi della fronda femminista. L’una è riservata, ma sa di amare le donne. La seconda ignora completamemte di poter provare una tale attrazione. Il loro incontro scuote le loro vite. Ma la loro storia d’amore nascente si scontrerà con la realtà.

Prodotto da Elisabeth Perez per Chaz Productions, La belle saison è coprodotto da France 3 Cinéma, dai belgi di Artémis Productions e da Solaire Production. Pre-acquistato da Canal+ e OCS, il lungometraggio (che ha beneficiato di un aiuto allo sviluppo del CNC) è anche sostenuto dalla regione Limousin, da ISF Cinema e dalle Sofica Indéfilms, Soficinéma e Cinémage. Le otto settimane di riprese si svolgeranno nel Limousin (Haute Vienne, Creuse) e a Parigi dal 22 luglio al 16 settembre. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Pyramide.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250