Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

SAN SEBASTIAN 2014 Giuria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Oleg Sentsov nella giuria di San Sebastian

di 

- Dopo gli esempi di Motovun e Venezia, San Sebastian aggiunge il filmmaker ucraino arrestato alla giuria del Concorso Ufficiale

Oleg Sentsov nella giuria di San Sebastian
Oleg Sentsov

“In difesa della libertà di espressione e su richiesta della European Film Academy, il San Sebastian Film Festival, sulle orme di festival come Motovun e Venezia, ha deciso di nominare Oleg Sentsov membro onorario della giuria del Concorso Ufficiale”, ha annunciato oggi il festival in un comunicato stampa.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il filmmaker ucraino è stato arrestato il 10 maggio dal Federal Security Service della Federazione Russa ed è ora in una prigione moscovita per aver supportato la protesta europeista a Kiev ed essersi opposto all’annessione della Crimea da parte della Russia.

Sentsov sarà membro onorario della giuria della Selezione Ufficiale, che include Fernando Bovaira (presidente), Eric Khoo, Mariana Rondón, Marjane Satrapi, Nastassja Kinski, Reinhold Vorschneider e Vlad Ivanov.

La giuria sceglierà le opere premiate con il Golden Shell al Miglior Film, i Silver Shell al Miglior Regista, Attore e Attrice, e i Premi della Giuria per la Fotografia e la Sceneggiatura.

La giuria del Premio Kutxa-Nuovi Registi, che include Nicole Brenez (presidente), Chris Fujiwara, Fernando Guzzoni, María Mur e Malgorzata Szumowska, assegnerà il maggiore riconoscimento in denaro di tutti i festival, 50.000€, da dividersi fra regista e distributore spagnolo del film vincente. 

Il Premio Horizontes, per migliorare la conoscenza di lungometraggi prodotti in parte o totalmente in America Latina e diretti da filmmaker di origine latinoamericana, ambientati tra comunità latinoamericane nel mondo o che le vedono protagoniste (35.000€) sarà assegnato da una giuria composta da Sara Silveira (presidente), Juana Acosta e Nuria Vidal.

Il Premio Irizar Basque Film al Miglior Film Basco proposto in prima mondiale in qualunque sezione dell’evento (20.000€) sarà deciso da Isabel Herguera (presidente), Angel Aldarondo e Rafael Berrio.

 

Il Premio TVE-Another Look, assegnato da Conxita Casanovas e Susana Soto, riconosce il cinema a tema femminile e consiste nell’acquisizione di diritti di trasmissione del film in TV, per il grande pubblico.

 

I Premi International Film Students Meeting, assegnati da una giuria composta da uno studente di ciascuna scuola selezionata a competere e guidata da Laurent Cantet, include vari premi per giovani filmmaker, come il Premio Panavision (un equipaggiamento completo per le riprese e un posto nella shortlist di BioBio Cine al Festival Internacional de Concepción, in Cile), il Premio Freak Independent Film Agency (presentazione gratuita del vincitore in 50 festival internazionali), la partecipazione al programma del TorinoFilmLab, la selezione di tre candidati registi a partecipare con i loro lavori allo Short Film Corner del prossimo Festival di Cannes e i 5.000€ del Premio Orona al corto più innovativo del programma.

In ultimo, la Giuria Giovani, composta da circa 200 ragazzi tra i 18 e i 25 anni, sceglierà il Premio al Miglior Film nella sezione Nuovi Regista e fra opere prime e seconde nella sezione Horizontes Latinos.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss