Nico, 1988 (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

INDUSTRIA Europa

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il cinema europeo è un mondo maschile, dice il rapporto

di 

- Secondo lo European Audiovisual Observatory, solo il 16.3% dei film europei è stato diretto da donne tra il 2003 e il 2012

Il cinema europeo è un mondo maschile, dice il rapporto
i>Che pasticcio, Bridget Jones!, il maggiore successo europeo diretto da una donna

L’ultimo rapporto pan-europeo dello European Audiovisual Observatory, Female directors in European film productions (Registe nelle produzioni cinematografiche europee), ha utilizzato il database dell’Istituto Lumiere per scoprire che soltanto il 16.3% dei film europei prodotti tra il 2003 e il 2012 è stato diretto da registe donne. Per quanto riguarda gli spettatori, questi film rappresentano solo l’8,9% del totale dei biglietti europei.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L’Observatory ha analizzato i 9.072 film europei distribuiti nei primi dieci anni del nuovo millennio, che hanno venduto 3,2 miliardi di biglietti in tutto il continente. Il rapporto rivela inoltre che i film diretti da registi uomini hanno registrato una media doppia di spettatori rispetto ai film diretti da donne.

Il numero di film girati da registe è aumentato nell’ultimo decennio, con una proporzione di circa il 14% all’inizio del periodo e di oltre il 17% nel 2012.

I Paesi Bassi sono il paese più aperto alle donne, dove i loro film rappresentano più del 25% della produzione domestica. Finlandia, Svezia, Austria, Norvegia e Francia seguono con oltre il 20%. Anche Danimarca, Belgio e Repubblica Ceca hanno medie superiori a quella europea (16.3%).

Il rapporto stila una lista dei maggiori successi diretti o co-diretti da registe. Il primo è Che pasticcio, Bridget Jones! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Beeban Kidron (2004), con 20,4 milioni di spettatori, seguito da The Millionaire [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Danny Boyle
scheda film
]
, diretto da Danny Boyle e Loveleen Tandan, con 17,7 milioni e Il figlio di Babbo Natale [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, di Barry Cook e Sarah Smith, con 6,9 milioni. La Francia ha tre registe in Top10: Lisa Azuelos (LOL [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Isabelle Mergault (You Are So Beautiful [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Anne Fontaine (Coco avant Chanel - L'amore prima del mito [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

 

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss