The Other Side of Hope (2017)
Félicité (2017)
Orpheline (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Waldstille (2016)
Dall'altra parte (2016)
Paris La Blanche (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Lussemburgo

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Judgement: un affascinante racconto dalle montagne

di 

- Dopo aver diretto uno dei maggiori successi bulgari, The World Is Big and Salvation Lurks Around the Corner, Stephan Komandarev torna con il nuovo The Judgement

The Judgement: un affascinante racconto dalle montagne

The Judgement [+leggi anche:
trailer
intervista: Stephan Komandarev
scheda film
]
di Stephan Komandarev è la storia di Mitio (Assen Blatechki), trasportatore di latte che vive in un misero villaggio bulgaro ai confini con la Turchia col figlio Vasko (Ovanes Torosian). Per Mitio la vita non è facile: ha perso da poco la moglie, e la società per cui lavora va in bancarotta. Senza lavoro, l'uomo ne cerca disperatamente un altro perché ha un mutuo sulla casa, e la banca minaccia di cacciare fuori lui e il figlio. Un'opportunità si presenta quando incontra “Il Capitano” (Predrag Manojlovic), ex comandante di Mitio durante il servizio militare. Il capitano gli offre un lavoro come trafficante di immigrati al confine bulgaro-turco - Mitio accetta, ma tutto ha un prezzo. Oltre all'illegalità del lavoro, deve far passare ai migranti un dirupo chiamato "Il Giudizio" (The Judgement del titolo), che gli riporta in mente dolorosi ricordi del suo passato militare. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Proposto nel programma Cinéscope di CinEast Festival, The Judgement è un dramma incentrato sulla relazione tra padre e figlio. Nonostante gli sforzi di Mitio, Vasko lo vede come un fallimento – non è riuscito a mantenere la madre in vita, sono a un passo dal finire in mezzo alla strada, e il conflitto fra i due esplode quando Vasko scopre i segreti degli anni da militare del padre. Nonostante accusi il padre di aver provocato le difficoltà che stanno attraversando, è chiaro che i due si amano.

Lo sfondo di The Judgement sono i pittoreschi e affascinanti Monti Rodopi. Il film offre viste mozzafiato delle montagne, e di fatto è la natura la vera protagonista. I tormenti interiori del padre, la sua complicata relazione col figlio e i segreti del passato nascosti fra le montagne danno al dramma di Komandarev un tocco quasi nordico. The Judgement è una storia alla scandinava su un uomo che cerca di riconciliarsi con sé e suo figlio. Troverà la pace? La risposta, ovviamente, è sulle montagne.

(Tradotto dall'inglese)

Leggi anche

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home