Valley of Shadows (2017)
On Body and Soul (2017)
The Line di Peter Bebjak
God's Own Country (2017)
Absence of Closeness (2017)
Handia (2017)
I Am Not a Witch (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Otto candidati per il Louis-Delluc

di 

- Ferran, Bonello, Assayas, Godard, Sissako, Jacquot, Campillo e Drexel, in lizza per l’edizione 2014 della prestigiosa ricompensa

Otto candidati per il Louis-Delluc
Saint Laurent di Bertrand Bonello

Il prestigioso premio Louis-Delluc, che sarà assegnato il 15 dicembre prossimo da una giuria di critici e personalità della settima arte sotto la presidenza di Gilles Jacob, vedrà quest’anno otto lungometraggi affrontarsi per il titolo di miglior film. Tra questi figurano quattro opere presentate in concorso all’ultimo Festival di Cannes: Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Bertrand Bonello
scheda film
]
di Bertrand Bonello (anche candidato francese per il prossimo Oscar del miglior film straniero), Sils Maria [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Charles Gillibert
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
di Olivier Assayas, Adieu au langage [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Jean-Luc Godard e la produzione maggioritaria francese Timbuktu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del mauritano Abderrahmane Sissako. Sono in lizza anche altri due titoli presentati sulla Croisette: Bird People [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Pascale Ferran
scheda film
]
di Pascale Ferran (proiettato in prima mondiale a maggio al Certain Regard) e il documentario Au bord du monde [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Claus Drexel (scoperto l’anno scorso nella selezione alternativa dell'ACID).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La selezione è completata da due film svelati a Venezia: Tre cuori [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
di Benoît Jacquot (in competizione al Lido) e Eastern Boys [+leggi anche:
trailer
intervista: Robin Campillo
festival scope
scheda film
]
di Robin Campillo (vincitore l’anno scorso della sezione Orizzonti).

Tra gli otto concorrenti, Jean-Luc Godard è stato già premiato nel 1987 con Soigne ta droite, Pascale Ferran nel 2006 con Lady Chatterley [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Benoît Jacquot nel 2012 con Les Adieux à la reine [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
.

Per il premio Louis-Delluc della miglior opera prima sono stati selezionati sei lungometraggi, di cui tre ammirati a Cannes lo scorso maggio: Les combattants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
di Thomas Cailley (attrazione della Quinzaine des réalisateurs), la Caméra d'Or Party Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marie Amachoukeli, Claire …
scheda film
]
di Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis (che aveva aperto il Certain Regard) e Mercuriales [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Virgil Vernier (presentato nella selezione dell’ACID – nelle sale da mercoledì scorso). Sono in corsa anche Mille soleils di Mati Diop e due film presentati nel 2013 a Locarno, rispettivamente in competizione e nella sezione Cineasti del Presente: Tonnerre [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
di Guillaume Brac e Mouton [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
del duo Gilles Deroo - Marianne Pistone.

(Tradotto dal francese)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss