Son of Sofia (2017)
Le Redoutable (2017)
The Square (2017)
A Ciambra (2017)
Ava (2017)
Western (2017)
Les Fantômes d'Ismaël (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Storie pazzesche due volte finalista ai XX Premi Forqué

di 

- La coproduzione ispano-argentina compete come miglior film di finzione latinoamericano e miglior film spagnolo contro successi come La isla mínima e El niño

Storie pazzesche due volte finalista ai XX Premi Forqué
Storie pazzesche di Damián Szifron

In un incontro svoltosi questa mattina in un lussuoso hotel di Madrid, cui hanno assistito i principali rappresentanti della produzione cinematografica spagnola, sono stati annunciati i candidati ai Premi José María Forqué, che compiono vent'anni. Storie pazzesche [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, film coprodotto da El Deseo, ha sorpreso per la sua doppia candidatura: a miglior film latinoamericano e a miglior film spagnolo, competendo in questa ultima categoria con titoli che continuano a ricevere nomination su nomination (leggi la news): El niño [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Daniel Monzón
scheda film
]
, La isla mínima [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alberto Rodríguez
scheda film
]
, Magical Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carlos Vermut
scheda film
]
e l’orgoglio nazionale Ocho apellidos vascos [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nella categoria interpretativa, aspirano a questi premi creati da EGEDA e che saranno consegnati il 12 gennaio, le attrici Bárbara Lennie (per Magical Girl), Elena Anaya (Todos están muertos [+leggi anche:
trailer
intervista: Beatriz Sanchís
scheda film
]
), Ingrid García-Jonsson (Hermosa juventud [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jaime Rosales
scheda film
]
) e Natalia Tena (10.000 km [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carlos Marques-Marcet
scheda film
]
); tra gli attori, sono stati selezionati Javier Gutiérrez (La isla mínima), José Sacristán (Magical Girl), Karra Elejalde (Ocho apellidos vascos) e Raúl Arévalo (La isla mínima), che ha letto questa lista e non ha nascosto la sua contentezza.

Enrique Cerezo, presidente di EGEDA (istituzione che compie 25 anni), si è rivolto agli spettatori per criticare il “vero Asalto a las tres (lett. assalto alle tre) che sta subendo il cinema spagnolo attuale”, strizzando l’occhio a uno dei titoli più famosi del leggendario uomo di cinema José María Forqué, però ha anche ricordato che, nonostante l’atteggiamento del governo, il nostro cinema continua a sfornare talenti.

Cerezo ha annunciato che il consiglio di EGEDA ha deciso di consegnare una Medaglia d’Oro “per la prima volta a una società, figura chiave nella promozione e diffusione del nostro cinema: la Corporación Radiotelevisión Española, giacché senza la partecipazione delle televisioni, l’ingranaggio della produzione si ferma a metà: RTVE quest’anno sostiene più di 50 progetti”, ha concluso.

(Tradotto dallo spagnolo)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Italian Pavilion Cannes