Glory - Non c'e tempo per i onesti (2016)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Nothing Factory (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
A Ciambra (2017)
On Body and Soul (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

DAVID DI DONATELLO 2015

email print share on facebook share on twitter share on google+

David di Donatello: Anime nere in testa con 16 candidature

di 

- A seguire, Il giovane favoloso con 14 nomination, Mia madre e Il ragazzo invisibile con 10 candidature ciascuno, e poi Torneranno i prati, Hungry Hearts e Noi e la Giulia

David di Donatello: Anime nere in testa con 16 candidature
Anime nere di Francesco Munzi

Anime nere [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Francesco Munzi
scheda film
]
è il protagonista indiscusso della 59ma edizione dei David di Donatello, la cui cerimonia di premiazione si terrà il 12 giugno. Il film di Francesco Munzi, in concorso a Venezia l’anno scorso e acclamato di recente dalla stampa americana, ha infatti ottenuto 16 candidature (tra cui miglior film, regista e sceneggiatura) ai premi assegnati dall’Accademia del cinema italiano. “Sono molto felice, tantissimo, soprattutto per i miei collaboratori perché questo film è frutto di un grande lavoro di squadra”, è stato il commento del regista dopo l’annuncio delle nomination oggi a Roma. La prossima uscita internazionale di Anime nere sarà proprio il 12 giugno, in Inghilterra.

Al secondo posto per numero di candidature (14) troviamo Il giovane favoloso [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mario Martone
scheda film
]
di Mario Martone, seguito dalle 10 nomination ciascuno di Mia madre [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nanni Moretti
scheda film
]
di Nanni Moretti e Il ragazzo invisibile [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gabriele Salvatores
scheda film
]
di Gabriele Salvatores. Vengono poi Torneranno i prati [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ermanno Olmi
scheda film
]
di Ermanno Olmi con 8 candidature, Hungry Hearts [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Saverio Costanzo
scheda film
]
di Saverio Costanzo e Noi e la Giulia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Edoardo Leo, entrambi con 7 nomination. 

A contendersi lo scettro di miglior regista esordiente saranno Andrea Jublin (Banana [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Lamberto Sanfelice (Cloro [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Eleonora Danco (N-Capace), Edoardo Falcone (Se Dio vuole [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Laura Bispuri (Vergine giurata [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Laura Bispuri
scheda film
]
). La miglior attrice, oltre ad Alba Rohrwacher (Hungry Hearts) e Margherita Buy (Mia madre), sarà scelta tra la compianta Virna Lisi (Latin Lover [+leggi anche:
trailer
making of
intervista: Cristina Comencini
scheda film
]
, film nominato anche per costumista, truccatore e acconciatore), Jasmine Trinca (Nessuno si salva da solo [+leggi anche:
trailer
making of
intervista: Sergio Castellitto
scheda film
]
) e Paola Cortellesi (Scusate se esisto! [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
). Al titolo di miglior attore concorrono, accanto a Fabrizio Ferracane (Anime Nere) ed Elio Germano (Il giovane favoloso), Alessandro Gassman (Il nome del figlio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Riccardo Scamarcio (Nessuno si salva da solo) e Marco Giallini (Se Dio vuole). 

Maraviglioso Boccaccio [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paolo e Vittorio Taviani
scheda film
]
dei fratelli Taviani ottiene 3 nomination in categorie tecniche (scenografia, costumista, acconciatore). Tra i candidati al miglior montaggio troviamo anche Italy in a Day [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, tra i migliori effetti digitali ci sono quelli di La buca [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, mentre tra i nominati al David Giovani figura I nostri ragazzi [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ivano De Matteo
scheda film
]
di Ivano De Matteo. I nominati al miglior film dell’Unione europea sono Alabama Monroe [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Felix van Groeningen
intervista: Felix Van Groeningen
intervista: Felix Van Groeningen
festival scope
scheda film
]
, La teoria del tutto [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Locke [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Pride [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
e Storie pazzesche [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

La cerimonia di premiazione sarà trasmessa il 12 giugno in diretta su Rai Movie alle 18:30 dal Teatro Olimpico di Roma e in differita su Rai 1, in seconda serata. Per la lista completa delle candidature clicca qui.

Jihlava
San Sebastián Full
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss