Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

KARLOVY VARY 2015

email print share on facebook share on twitter share on google+

Karlovy Vary svela la line-up completa

di 

- I grandi successi dei festival si accompagneranno ad attività artistiche insolite per l'edizione anniversario; Richard Gere riceverà la più alta onorificenza dell'evento

Karlovy Vary svela la line-up completa
The Lobster di Yorgos Lanthimos

Dopo aver presentato i film in concorso all'inizio del mese (vedi news), la line-up completa dell'edizione dell'anniversario del Karlovy Vary International Film Festival è stata svelata. Le chicche recenti dei maggiori festival sono raggruppate nella sezione Horizons, e comprendono il vincitore del Premio Un Certain Regard Rams [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Grimur Hakonarson
scheda film
]
di Grimur Hakonarson; la satira cupa di Yorgos Lanthimos The Lobster [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Yorgos Lanthimos
scheda film
]
, il suo primo film realizzato fuori della Grecia, che vanta un cast internazionale; il secondo film in inglese di Paolo Sorrentino, Youth [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Paolo Sorrentino
scheda film
]
; l'ultimo di Radu Muntean, il film psicologico One Floor Below [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Muntean
scheda film
]
; il contendente alla Palma d'Oro Il Racconto dei Racconti [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Matteo Garrone
scheda film
]
di Matteo Garrone, un film fantastico-horror e il primo in inglese del regista, interpretato da Salma Hayek, Vincent Cassel, Toby Jones e John C Reilly; Maraviglioso Boccaccio [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paolo e Vittorio Taviani
scheda film
]
, versione dei fratelli Taviani del Decamerone; l'ultimo incredibile film del regista-DJ francese Quentin Dupieux, che narra della ricerca di un urlo degno di un Oscar, Reality [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; il secondo film di Karl Markovics, Superworld [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Karl Markovics
scheda film
]
; ed il film giocosamente blasfemo di Jaco van Dormael Dio Esiste e Vive a Bruxelles [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jaco van Dormael
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Un assortimento di opere che stimola la riflessione è stato messo insieme per la sezione Another View, incentrata sugli "approcci artistici insoliti". Tra questi troviamo il docudrama danese Bridgend [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
di Jeppe Rønde, che ci immerge in una città infestata da suicidi di adolescenti senza apparente ragione, mentre l'opera prima surreale di Kyros Papavassiliou, Impressions of a Drowned Man [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ha una qualità ultraterrena. La selezione variegata di Another View comprende anche il thriller minimalista croato These Are the Rules [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ognjen Sviličić, l'ambizioso ed epico adattamento in tre parti di Miguel Gomez de Le Mille e Una Notte [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Miguel Gomes
scheda film
]
, l'ultimo lavoro di Corneliu Porumboiu, The Treasure [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Corneliu Porumboiu
intervista: Corneliu Porumboiu
scheda film
]
, Virgin Mountain [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Dagur Kári e il dramma di Micah Magee Petting Zoo, presentato quest'anno alla Berlinale.

Anche se la produzione nazionale è fortemente rappresentata in ogni sezione del concorso, altri titoli locali saranno proiettati per dimostrare lo stato attuale del cinema ceco, compreso il film di Irena Pavlásková The Photograph [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, ispirato alla vita del fotografo ceco Jan Saudek, con Karel Roden protagonista; una rivisitazione con pupazzi de La Sirenetta, Little from the Fish Shop; Us 2 di Slobodanka Radun, quasi un dramma da camera e non la solita storia d'amore; una tragicommedia sulla riparazione di una turbina eolica e sul ritrovamento della propria identità, l'opera prima di Stepan Altrichter Schmitke [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
; ed il successo al botteghino dello scorso anno, la fiaba musicale Three Brothers [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
.

Variety preparava di solito una sezione speciale intitolata Variety Critics’ Choice, in collaborazione con European Film Promotion; tuttavia, per quest'edizione, è stata organizzata unicamente dalla rivista, poiché European Film Promotion presenterà una nuova iniziativa denominata Future Frames (vedi news). Per questa sezione, i critici hanno scelto l'opera prima di Veronika Franz e Severin Fiala, l'horror d'autore Goodnight Mommy [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Severin Fiala e Veronika …
scheda film
]
; il thriller pluripremiato di Kristina Grozeva e Petar Valchanov sulla spirale dei debiti, The Lesson [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kristina Grozeva, Petar Va…
intervista: Margita Gosheva
scheda film
]
; il primo lungometraggio di Thomas Salvador Vincent [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, con il regista protagonista in questo film di supereroi minimalista; e l'ultima fatica di Syllas Tzoumerkas, A Blast [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Syllas Tzoumerkas
scheda film
]
, con Angeliki Papoulia di Dogtooth [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Yorgos Lanthimos
scheda film
]
nei panni della ribelle protagonista.

Il festival sarà aperto da Time Out of Mind, con protagonista Richard Gere, che verrà a Karlovy Vary per presentare il film in prima persona ed essere onorato dal più alto riconoscimento dell'evento, il Crystal Globe per il Contributo al Cinema Mondiale. Il vincitore dello stesso premio nel 2004, Harvey Keitel, tornerà per presentare Youth di Sorrentino. Il festival accoglierà anche il padre dei film di zombie, George Romero, come uno dei suoi ospiti - presenterà The Tales of Hoffmann di Michael Powell e Emeric Pressburger.

Il catalogo completo dei film è accessibile sul sito del festival.

La 50a edizione del Karlovy Vary International Film Festival avrà luogo dal 3 all'11 luglio nella città termale di Karlovy Vary.

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017