Una vita (2016)
Out (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Glory (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

VENEZIA 2015 Paesi scandinavi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Tobias Lindholm scatenerà A War nella sezione Orizzonti di Venezia

di 

- Il terzo film dello scrittore-regista danese con l'attore Pilou Asbæk sarà proiettato al Lido, insieme a diverse co-produzioni scandinave

Tobias Lindholm scatenerà A War nella sezione Orizzonti di Venezia
A War di Tobias Lindholm

Lo sceneggiatore-regista danese Tobias Lindholm ha vinto il premio Bodil e il Robert per il Miglior Film dai Danish Film Critics e dalla Danish Film Academy con i film R (2010) e Hijacking (2012). I due film avevano protagonista l'attore danese Pilou Asbæk, che è stato anche premiato per le sue performance. Ora, Lindholm e Asbæk continuano la loro collaborazione in A War [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tobias Lindholm
scheda film
]
, che è stato selezionato per la competizione Orizzonti al 72nd Venice International Film Festival, che si svolgerà dal 2 al 12 settembre.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Girato lo scorso autunno in Danimarca, Turchia, Spagna e Giordania, il dramma di guerra vede protagonista Asbæk come un comandante di compagnia dell'esercito danese accanto all'attrice svedese Tuva Novotny. Nel cast figurano anche Søren Malling, Charlotte Munck, Dar Salim e Dulfi Al-Jabouri. René Ezra e Tomas Radoor hanno prodotto il progetto con Nordisk Film Production.

Lindholm- che ha anche trovato il tempo di scrivere sceneggiature per altri suoi colleghi registi danesi, Thomas Vinterberg (Submarino [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
(2010), Il Sospetto [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Vinterberg
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
(2012), The Commune [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
), Søren Kragh-Jacobsen (The Hour of the Lynx [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2013)), Roni Ezra (April 9th [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2015)) - ha sceneggiato A War, che uscirà a livello nazionale il 10 settembre,  distribuito da Nordisk Film Biografer.

L'opera prima israeliano-danese dell'attrice israeliana divenuta regista Yaelle Kayam, Mountain [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Yaelle Kayam
scheda film
]
, che è stato anch'esso selezionato per Orizzonti, è stato co-prodotto da Riina Spørring Zachariassen per la danese Windeløv/Lassen Productions, e sostenuto dal Danish Film Institute. La Kayam e la Zachariassen hanno sviluppato il progetto durante il Torino Film Lab in Italia nel 2013, dove hanno vinto i premi di produzione e distribuzione per il loro progetto. La storia narra di una donna ebrea devota che vive con la sua famiglia nel cimitero ebraico sul Monte degli Ulivi di Gerusalemme che, un giorno, vive un'esperienza difficile da dimenticare.

Restando in tema di altitudini, il thriller di alpinismo del regista islandese Baltasar Kormákur, Everest [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
, con protagonista l'attore americano Jake Gyllenhaal, aprirà Venezia, diventando il primo progetto di un regista islandese a lanciare un'importante vetrina internazionale. Per ulteriori informazioni su questa notizia, clicca qui.

The Childhood of a Leader [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del regista statunitense Brady Corbet è anch'esso in lizza per il Premio Orizzonti. Il film è stato co-prodotto dalla produttrice svedese Helena Danielsson della Hepp Film di Stoccolma.

(Tradotto dall'inglese)

DPC
WBImages Locarno
Swiss Locarno
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss