Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Riprese a breve per Moka di Frédéric Mermoud

di 

- Emmanuelle Devos e Nathalie Baye nel cast di una coproduzione franco-svizzera venduta da Pyramide e guidata da Diligence Films e Tabo Tabo

Riprese a breve per Moka di Frédéric Mermoud
L'attrice Emmanuelle Devos

Cominciano l’8 settembre in Alta Savoia le riprese di Moka [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, secondo lungometraggio di Frédéric Mermoud dopo l’apprezzatissimo Complices [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Frédéric Mermoud
scheda film
]
(scoperto in competizione a Locarno nel 2009). Per la sua nuova opera, il cineasta svizzero ritrova come protagonista la francese Emmanuelle Devos (César 2002 della miglior attrice per Sur mes lèvres [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e nominata nel 2005 per I re e la regina [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, César 2010 del miglior ruolo secondario per A l'origine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ammirata di recente in La vie domestique [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
, Violette [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Arrête ou je continue [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
) che sarà affiancata da Nathalie Baye (sette volte nominata al César della miglior attrice e vincitrice nel 1983 e nel 2006; nelle sale il 2 settembre in La volante [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), David Clavel (visto in Tiens-toi droite [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Diane Rouxel (rivelatasi in La tête haute [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emmanuelle Bercot
scheda film
]
e The Smell of Us [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Pierre-Paul Puljiz
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Adattamento per mano del regista e di Antonin Martin-Hilbert del romanzo omonimo di Tatiana de Rosnay (terza opera della scrittrice portata sullo schermo dopo Elle s'appelait Sarah [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Boomerang [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
che uscirà il 23 settembre), la sceneggiatura di Moka vede Diane, 45 anni, scappare dalla clinica dove era ricoverata per una cura di riposo a Losanna. Munita di pochi effetti personali e di una pistola, si reca ad Evian, dall’altra parte del Lago Lemano. Cerca i proprietari di una vecchia Mercedes, e sa che andrà fino in fondo...

Prodotto da Damien Couvreur e Julien Rouch per Diligence Films (che firma il suo primo lungometraggio) e coprodotto in delegato da Tonie Marshall per Tabo Tabo Films, Moka beneficia anche delle coproduzioni della società svizzera Bande à part Films (fondata da Ursula Meier, Lionel Baier, Jean-Stéphane Bron e Frédéric Mermoud) e della struttura Sampek Productions. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il film è inoltre sostenuto dalle Sofica Cofimage e Sofitvciné. I 35 giorni di riprese si svolgeranno fino al 24 ottobre attorno al Lago Lemano (Evian, Losanna). La distribuzione nelle sale francesi e le vendite internazionali sono guidate da Pyramide.

(Tradotto dal francese)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss