Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

SIVIGLIA 2015

email print share on facebook share on twitter share on google+

La academia de las musas acclamato a Siviglia

di 

- L’ultimo esperimento di José Luis Guerín diventa il primo film spagnolo a ottenere il Giraldillo de Oro. Sul secondo gradino del podio, Le mille e una notte di Miguel Gomes

La academia de las musas acclamato a Siviglia
La academia de las musas di José Luis Guerín

Dopo aver condannato gli attentati del giorno precedente a Parigi, José Luis Cienfuegos, direttore del XII Festival del Cinema Europeo di Siviglia, ha passato la parola, sabato 14 novembre, ai giurati che hanno letto i rispettivi verdetti. Nella Sezione Ufficiale si è imposto La academia de las musas [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: José Luis Guerín ­
scheda film
]
del sempre sperimentale José Luis Guerín (leggi l’intervista): è la prima volta che un film spagnolo ottiene il premio più importante di questa manifestazione. Il Giraldillo de Plata è volato nel vicino Portogallo, per la trilogia – finanziata da Francia, Germania e Svizzera – di Miguel Gomes Le mille e una notte [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Miguel Gomes
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Mentre il Premio Speciale della Giuria è stato attribuito a Rabin, The Last Day [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Israele) del veterano Amos Gitai, quello della miglior regia è andato all’italiano Roberto Minervini, alla guida del progetto tra il suo paese, la Francia e gli Stati Uniti The Other Side [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Roberto Minervini
scheda film
]
, premiato anche per l’ottima fotografia di Diego Romero. Clotilde Courau è stata proclamata miglior attrice per il suo lavoro in In the Shadow of Women [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Francia), e Teo Corban miglior interprete maschile per il suo ruolo principale in One Floor Below [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Muntean
scheda film
]
, coproduzione tra Romania, Francia, Germania e Svezia che si è aggiudicata anche il trofeo della miglior sceneggiatura.  

Nella sezione Las Nuevas Olas, la giuria ha premiato Pozoamargo [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Enrique Rivero
scheda film
]
(leggi la recensione), una coproduzione tra Messico e Spagna diretta da Enrique Rivero (leggi l’intervista), per “la franchezza del suo spessore morale e la qualità della sua proposta estetica e tecnica”; il premio speciale Las Nuevas Olas è andato a Berserker [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Pablo Hernando
scheda film
]
(leggi la recensione) di Pablo Hernando (leggi l’intervista), “perché rappresenta uno stimolo a un cinema spagnolo differente”; menzione d’onore a Dead Slow Ahead [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mauro Herce
scheda film
]
(leggi la recensione), documentario franco-spagnolo firmato da Mauro Herce, che dimostra “potenza visiva e sonora, audacia narrativa e purezza cinematografica”. In Las Nuevas Olas no fiction si è imposto The Event [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Olanda-Belgio) di Sergei Loznitsa, per il “suo ampio e complesso contesto politico”, con menzione molto speciale a No Home Movie [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Belgio, Francia) della recentemente scomparsa Chantal Akerman.

La giuria FIPRESCI ha riconosciuto lo spagnolo Transeúntes, di Luis Aller, come miglior film della competizione ufficiale Resistencias; il Giraldillo Junior è andato al film d’animazione Yoko y sus amigos (Spagna/Russia); il pubblico ha votato in maggioranza per Mustang [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Deniz Gamze Ergüven
scheda film
]
; e il premio Eurimages alla miglior coproduzione europea è stato assegnato a The Lobster [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Yorgos Lanthimos
scheda film
]
di Yorgos Lanthimos.

(Tradotto dallo spagnolo)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss