Glory (2016)
Waves (2016)
María (y los demás) (2016)
Un padre, una figlia (2016)
United States of Love (2016)
Personal Shopper (2016)
Zoology (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

6 giovani cineasti per Emergence

di 

- La 18ma edizione aiuterà i progetti di opere prime di Aurore Broutin, Delphine Deloget, Mathieu Gérault, Iris Kaltenbäck, Maria Larrea e David Roux

6 giovani cineasti per Emergence
La regista Aurore Broutin (©Marie Augustin/Emergence)

Selezionati da una giuria presieduta quest’anno da Mahamat-Saleh Haroun, sei giovani cineasti sono stati scelti per la 18ma edizione di Emergence, che offrirà loro la possibilità di girare i loro primi lungometraggi, con l’aiuto di un regista professionista, un accompagnamento artistico e mezzi di produzione professionali.

Aurore Broutin si è fatta notare conMarthy,una tragicomica cronaca familiare nel Nord della Francia degli anni ’90, che vede il confronto di un padre con la figlia dodicenne; si amano nel bene e nel male (produzione: Les Films Pelléas).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Delphine Deloget si occuperà di Finistère, concepito nello spirito del western intorno alla storia di un sedicenne solitario che si ritrova a dover affrontare l’affidamento di suo fratello e delle sue sorelle e che si batterà per la dignità della madre, una donna fragile e insolente, una "Calamity Jane" dei tempi moderni.

Mathieu Gérault è stato selezionato conSentinelle Sud (sceneggiatura co-firmata con Noé Debré) che segue il soldato francese Christian Lafayette, di ritorno a Parigi dopo un’imboscata omicida in Afghanistan. Presto questo eroe di guerra tormentato prende la strada della criminalità legandosi a un traffico d’oppio. 

Iris Kaltenbäck preparaLes Perpétuelles, ambientato in una prigione su un’isola, vede come protagonisti una giovane idealista, il nuovo sorvegliante penitenziario e una prigioniera sospettata d’infanticidio (produzione: Geko Films).

Tra i premiati troviamo anche Maria Larrea con Midinette ou la fille de personne, dove una parigina di 25 anni scopre di essere incinta e di essere stata adottata, e parte alla ricerca della sua identità da qualche parte sulle colline di Hollywood (3B Productions).

Infine, David Roux è stato selezionato conL’Ordre des médecins, la storia di un medico agguerrito, che tutti i giorni ha a che fare con la morte nel suo reparto di terapia intensiva, il cui universo intimo e professionale si scontreranno quando la madre verrà ricoverata in condizioni critiche in un reparto vicino (produzione: ElianeAntoinette).

Dalla sua creazione da parte di Elisabeth Depardieu, Emergence ha sostenuto i primi lungometraggi di Deniz Gamze Ergüven, Mia Hansen-Love, Katell Quillévéré (articolo), Alice Winocour, Julie Bertuccelli, Joachim Lafosse, Pierre Schoeller, Antonin Peretjatko (articolo), Elie Wajeman e Renaud Fély (articolo). E presto arriveranno nelle sale francesi A peine j'ouvre les yeux [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Leyla Bouzid
scheda film
]
di Leyla Bouzid (in uscita il 23 dicembre), Shanghaï-Belleville di Show Chun Lee (31 dicembre), Prejudice [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Antoine Cuypers
scheda film
]
di Antoine Cuypers (il prossimo 3 febbraio), Good Luck Algeria [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Farid Bentoumi (il 30 marzo 2016), Anna [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jacques Toulemonde
scheda film
]
di Jacques Toulemonde e Tous les chats sont gris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Savina Dellicour. Sono in produzione Compte tes blessures di Morgan Simon (articolo) e in post-produzione Mercenaire di Sacha Wolf (articolo), L'indomptée di Caroline Deruas, La marcheuse di Naël Marandin, L'âme du tigre di François Yang e Vendeur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Sylvain Desclous (articolo).

(Tradotto dal francese)

Seneca's Day Lithuania
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home