On the Other Side (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
Dopo l'amore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

L'ascension: "Per te scalarei l'Everest!"

di 

- Ahmed Sylla protagonista del primo lungometraggio di Ludovic Bernard. Una produzione DACP Films che sarà distribuita in Francia da Mars

L'ascension: "Per te scalarei l'Everest!"
L'attore Ahmed Sylla

Parigi, Nepal, Chamonix... Dal 15 febbraio al 9 maggio, Ludovic Bernard gira il suo primo lungometraggio: L'ascension [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Assistente alla regia di una certa esperienza (ha al suo attivo, fra gli altri, Ne le dis à personne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, L'ennemi public n°1 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, L'instinct de mort [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Lucy [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
), il cineasta ha riunito nel cast il giovane umorista Ahmed Sylla (ammirato al cinema in Goal of the Dead [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Alice Belaïdi (Molière della rivelazione teatrale nel 2010, ammirata in Les Kaïra [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Sous les jupes des filles [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, presto sugli schermi in Taulardes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Nicolas Wanczycki (rivelatosi in Nulle part, terre promise [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e secondo ruolo in numerosi film come The Fighters - Addestramento alla vita [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
), Denis Mpunga (Marguerite [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Xavier Giannoli
scheda film
]
), Maïmouna Gueye, Kevin Razy e Waly Dia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Nadir Dendoune (giornalista e scrittore del libro cui il film è ispirato: Un tocard sur le toit du monde), Olivier Ducray e Ludovic Bernard, la sceneggiatura ha come punto di partenza una frase: "Per te scalarei l'Everest!". Samy avrebbe fatto meglio a tacere quel giorno... Tanto più che Nadia non crede alle sue belle parole. Eppure, per amor suo, Samy lascia le case popolari della sua cité e parte per scalare i mitici 8848 metri che fanno dell'Everest il Tetto del mondo. Un’iniziativa che preoccupa i suoi amici, poi tutto il 9-3 e presto sarà la Francia intera a seguire con emozione le imprese di questo ragazzo ordinario ma innamorato. Con il film, un messaggio di speranza: ognuno può inventare il proprio futuro, poiché tutto è possibile.

Prodotto da Laurence Lascary per DACP Films, L'ascension beneficia delle coproduzioni di France 2 Cinéma, di Mars Films e di Rhône-Alpes Cinéma. Pre-acquistato da Canal+Ciné+, France 4 e D8, il lungometraggio è anche sostenuto dalle Sofica A Plus Image e Cineventure. L’uscita nelle sale francesi è guidata da Mars Distribution.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250