Corpo e anima (2017)
What Will People Say (2017)
Nico, 1988 (2017)
Arrhythmia (2017)
The Charmer (2017)
Scary Mother (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Slovenia/Italia/Norvegia

email print share on facebook share on twitter share on google+

History of Love: la prima coproduzione tra Slovenia, Italia e Norvegia

di 

- Il progetto di Sonja Prosenc ha ottenuto 77.800€ dal Norwegian Film Institute e 57.200€ dallo Zefyr Media Fund. Le riprese inizieranno alla fine di giugno

History of Love: la prima coproduzione tra Slovenia, Italia e Norvegia
Gli attori Doroteja Nadrah e Kristoffer Joner durante i provini per History of Love

AGGIORNAMENTO (5 Aprile 2017): L’atteso nuovo progetto di Sonja ProsencHistory of Love, si appresta a lasciare il segno nella storia del cinema. La scorsa settimana, infatti, il film ha ottenuto 77.800 euro di fondi dal Norwegian Film Institute, dopo i 57.200 euro già promessi dall’ente norvegese Zefyr Media Fund Stavanger, diventando così la prima coproduzione mai realizzata a vedere coinvolte Slovenia, Italia e Norvegia. Forte del finanziamento da parte di MEDIA e dello Slovenian Film Centre, cui si aggiunge quello, da confermare, della Film Commission del Friuli Venezia Giulia, la Prosenc è pronta dal 28 giugno 2017 a iniziare le riprese, che si svolgeranno tra la Slovenia e il Friuli Venezia Giulia. La produzione è affidata alla società slovena Monoo, alla norvegese Incitus e, per l’Italia, a Nefertiti Film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Per il ruolo di protagonista è stata scelta la giovane Doroteja Nadrah (Class Enemy [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Rok Biček
intervista: Rok Bicek
intervista: Rok Bicek
festival scope
scheda film
]
). L’attrice vestirà i panni di una ragazza che, dopo la morte della madre, si addentra in un mondo molto distante da quello cui era abituata, come reazione alla sua nuova situazione. In locandina anche il famoso interprete norvegese Kristoffer Joner, che in passato ha lavorato in film come King of Devil’s Island [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Revenant - Redivivo. “Ho cominciato prima a lavorare con Doroteja, che a ventidue anni è una delle attrice slovene più talentuose e promettenti ed è attualmente iscritta all’ultimo anno dell’Accademia del film di Lubiana”, ha raccontato la regista a Cineuropa. “Poi, nell’agosto del 2016, abbiamo fatto dei provini con Doroteja e Kristoffer. L’esperienza ci ha convinti a collaborare insieme per questo film. Entrambi sono grandi attori e sono perfetti per i rispettivi ruoli.”

Sonja Prosenc è una delle registe emergenti più importanti in Slovenia, avendo già ricevuto un riconoscimento a livello internazionale per la sua opera prima, Drevo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, con la selezione della Slovenia per gli Oscar del 2016. L'anteprima mondiale di Drevo (The Tree) è stata in occasione del Karlovy Vary IFF nel 2014 in cui il film è rientrato nella Competizione East of the West. Inoltre, sempre nel 2014, il film ha vinto lo Slovenian Film Festival e si è aggiudicato il Premio della Giuria Giovanile al festival Film by the Sea.

Grazie al successo ottenuto con la sua opera prima, c'è grande attesa per History of Love. Strutturato come un dramma psicologico contemporaneo, il film racconta la storia di una ragazza che, dopo la morte della madre, si addentra in un mondo completamente diverso da quello a cui era abituata per affrontare questa nuova realtà.

Fino ad ora, History of Love è stato accolto positivamente dai professionisti del settore – il film ha vinto a gennaio il forum When East Meets West (WENMW) a Trieste, dov'era uno dei venti progetti scelti tra più di 300 film: ha ricevuto inoltre la borsa di studio EAVE e il TRL Espresso Award, assicurandosi così la selezione automatica per il mercato di co-produzione New Cinema Network a Roma e anche per il Film London PFM a Ottobre.  Al WENMW il film è stato anche supportato dal RE-ACT Co-Development Funding Scheme, dal Fondo Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, dallo Slovenian Film Centre e dal Croatian Audiovisual Centre. Grazie all'ultimo film della Pronsenc, il direttore della fotografia Mitja Ličen ha anch'egli partecipato quest'anno al Berlinale Talents.

La Prosenc ha scritto la sceneggiatura e produrrà il film insieme a Rok Sečen per Monoo. History of Love è stato finanziato inoltre dallo Slovenian Film Centre e le riprese sono previste per l'estate 2017.

(Tradotto dall'inglese)

Les Arcs report
WTW Men on the Edge
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss