Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

I Manetti bros. girano a Napoli il loro nuovo film

di 

- Dopo l’acclamatissimo Song’e Napule, i due fratelli tornano a girare nella capitale partenopea, con interpreti Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Claudia Gerini e Carlo Buccirosso

I Manetti bros. girano a Napoli il loro nuovo film
I Manetti bros.

Sono cominciate a Napoli le riprese del nuovo film di Marco e Antonio Manetti, in arte Manetti bros., dal titolo provvisorio Nun è Napule. I due fratelli reduci dal successo di Song’e Napule [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
tornano a girare nella capitale partenopea con interpreti Giampaolo Morelli e Serena Rossi (già in Song’e Napule, il primo nei panni dell’iconico cantante neomelodico Lollo Love), Claudia Gerini (attualmente nelle sale con Il traduttore [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e Carlo Buccirosso.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dai Manetti Bros. e Michelangelo La Neve, la sceneggiatura ruota attorno a un boss della camorra che decide di cambiare vita e tenta in tutti i modi di sparire dalla circolazione con l’aiuto dell’astuta moglie. Un’infermiera sognatrice e un temuto sicario sono sospesi tra il loro passato e un incerto futuro. Le loro storie si intrecceranno tra musica e azione, amore e pallottole.

Prodotto da Madeleine Film, Manetti bros. Film con Rai Cinema, in associazione con Tam Tam e il sostegno della Film Commission Regione Campania, Nun è Napule si avvarrà anche delle coreografie di Luca Tommassini, le musiche di Pivio e Aldo De Scalzi e i testi di Nelson. Le riprese si svolgeranno per otto settimane a Napoli, passando per New York. Il film sarà distribuito nelle sale nel 2017 da 01 Distribution.

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250