Jupiter's Moon (2017)
120 battements par minute (2017)
In the Fade (2017)
Jeune femme (2017)
Makala (2017)
A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Ungheria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Kornél Mundruczó gira Jupiter's Moon

di 

- Dal 23 maggio, il cineasta sta girando a Budapest il suo settimo film. Una produzione guidata da Proton Cinema e venduta da The Match Factory

Kornél Mundruczó gira Jupiter's Moon
Il regista Kornél Mundruczó (© Katrina Whalen)

Dal 23 maggio, il talentuoso cineasta ungherese Kornél Mundruczó sta girando il suo settimo lungometraggio: Jupiter's Moon [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kornél Mundruczó
scheda film
]
 (titolo provvisorio Superfluous Man). Pardo d’argento a Locarno nel 2002 con Pleasant Days [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, il regista è stato quattro volte in selezione ufficiale a Cannes: in competizione con Delta [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kornél Mundruczó
intervista: Orsi Tóth
scheda film
]
nel 2008 (premio FIPRESCI) e Tender Son - The Frankenstein Project [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
nel 2010, al Certain Regard con Johanna [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
nel 2005 e White God [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kornél Mundruczó
scheda film
]
nel 2014 (premio Un Certain Regard). Il cast della sua nuova opera, il cui intreccio è impregnato di realismo magico, è ancora tenuto segreto.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista con Kata Wéber, la sceneggiatura è ambientata nell’Europa di domani ed è centrata su Ariel, 17 anni, che tenta di oltrepassare illegalmente la frontiera per entrare in Ungheria. Sfortunatamente, i suoi tentativi di fuga non hanno successo e viene raggiunto da una pallottola di un poliziotto violento. Il risultato di questa ferita è tuttavia incredibile: Ariel ha il potere di levitare, come un angelo. I giorni successivi, nel campo profughi, il dottor Stern, un uomo cinico e disilluso, esamina Ariel. Constatando il dono del ragazzo e desideroso di trarne beneficio per sé, decide di farlo evadere. Ma il direttore del campo è presto sulle loro tracce…

Prodotto da Viktória Petrányi per Proton Cinema (partner di tutti i film di Mundruczó), Jupiter's Moon è coprodotto dai tedeschi di Match Factory Productions (Viola Fugen e Michael Weber). Pre-acquistato da ZDF-ARTE, il lungometraggio è anche sostenuto dall’Hungarian National Film Fund, Eurimages e i fondi regionali tedeschi NRW, Medienboard e MDM. Le riprese si svolgono a Budapest con Marcell Rév alla direzione della fotografia. La distribuzione in Ungheria è ancora in trattative e le vendite internazionali sono guidate da The Match Factory.

(Tradotto dal francese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017