La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

DISTRIBUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ad Vitam spicca il volo

di 

- Il distributore francese, interessato a giovani talenti francesi e al meglio del cinema d’autore mondiale, prepara il futuro e si impegna in produzione e vendite

Ad Vitam spicca il volo
Tout de suite maintenant di Pascal Bonitzer, che Ad Vitam lancia in Francia oggi

In azione oggi con il lancio in Francia in 200 copie di Tout de suite maintenant [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Pascal Bonitzer, la società di distribuzione indipendente Ad Vitam (diretta da Alexandra Henochsberg, affiancata dagli altri due co-fondatori della struttura, Grégory Gajos alle acquisizioni e Arthur Hallereau al marketing) è entrata quest’anno in una nuova dimensione aggiungendo due corde al proprio arco: la produzione (con due film italiani, Fai bei sogni [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Marco Bellocchio
scheda film
]
di Marco Bellocchio che ha aperto la Quinzaine des réalisateurs cannense 2016 e che uscirà il 14 dicembre in Francia, e Le ultime cose [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Irene Dionisio, attualmente in post-produzione) e le vendite internazionali (con la creazione di Alma Cinéma in collaborazione con i produttori Charles Gillibert di CG Cinéma e Frédéric Jouve di Les Films Velvet).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Questa diversificazione avviata per rafforzare il proprio core business, la distribuzione, al fine di impegnarsi ancora più a monte sui film, permetterà senza dubbio a Ad Vitam di proseguire una crescita costante segnata da una linea editoriale di grande qualità che include fra gli altri Mustang [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Deniz Gamze Ergüven
scheda film
]
di Deniz Gamze Ergüven (nominato all'Oscar 2016 del miglior film in lingua straniera), il premio Oscar Il figlio di Saul [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: László Nemes
intervista: László Rajk
scheda film
]
dell’ungherese László Nemes, Le meraviglie [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alice Rohrwacher
intervista: Tiziana Soudani
scheda film
]
dell’italiana Alice Rohrwacher (Grand Prix a Cannes nel 2014), 45 anni [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Andrew Haigh
scheda film
]
dell’inglese Andrew Haigh (doppio premio dell’interpretazione l’anno scorso a Berlino), ‘71 [+leggi anche:
trailer
film focus
Q&A: Yann Demange
scheda film
]
di Yann Demange, Take Shelter e Mud dell’americano Jeff Nichols e Whiplash del suo connazionale Damien Chazelle, Les Adieux à la reine [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
di Benoît Jacquot, Mammuth [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gustave Kervern, Beno…
scheda film
]
del duo Benoît Delépine - Gustave Kervern, Gloria [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del cileno Sebastián Lelio, The Assassin del taiwanese Hou Hsiao-Hsien, Bullhead [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bart Van Langendonck
intervista: Michaël R. Roskam
scheda film
]
del belga Michaël R. Roskam, Hijacking [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tobias Lindholm
scheda film
]
del danese Tobias Lindholm, senza dimenticare tutti i film del cinese Jia Zhangke.

Una splendida rosa di autori internazionali che non  impedisce a Ad Vitam di guardare anche al giovane cinema francese con ad esempio quest’anno Diamant noir [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Arthur Harari
scheda film
]
di Arthur Harari (nelle sale dall’8 giugno), il feel good movie Good Luck Algeria [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Farid Bentoumi e Bang Gang (une histoire d'amour moderne) [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Eva Husson
scheda film
]
di Eva Husson, o in precedenzaQu'Allah bénisse la France [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Abd Al Malik e A 14 ans [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Hélène Zimmer. A ciò si aggiunge un debole per i cineasti un po’ più affermati e originali come Danielle Arbid, Samuel Collardey e Isabelle Czajka, per citarne solo alcuni.

Nella line-up attuale figura Jamais contente [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Emilie Deleuze (Premio EFA 2016 del Pubblico Giovane e menzione speciale a Berlino in Generation Kplus - esce il 12 ottobre 2016), l’attesissimo Planetarium [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rebecca Zlotowski
scheda film
]
di Rebecca Zlotowski (con interpreti Natalie Portman e Lily-Rose Depp - esce il 16 novembre verosimilmente dopo una prima mondiale in un grande festival) e due opere prime ammirate a Cannes: Mercenaire [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sacha Wolff
scheda film
]
di Sacha Wolff (25 gennaio 2017 - Label Europa Cinemas alla Quinzaine des réalisateurs) e Tramontane [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Vatche Boulghourjian (15 febbraio 2017 - svelato alla Semaine de la Critique). Figura inoltre, ancora senza data, Pris de court [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Emmanuelle Cuau (articolo).

E il futuro promette bene: Ad Vitam ha già pre-acquisito i diritti di distribuzione in Francia di Kings di Deniz Gamze Ergüven (che sarà girato in lingua inglese a Los Angeles con Halle Berry nel ruolo principale), Razzia di Nabil Ayouch (Much Loved [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e Lean on Pete di Andrew Haigh.

(Tradotto dal francese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home