Brimstone (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Nocturama (2016)
Fiore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Roman Polanski prepara D’après une histoire vraie

di 

- Riprese a novembre con interpreti Emmanuelle Seigner e Eva Green per un adattamento del romanzo di Delphine de Vigan co-firmato da Olivier Assayas

Roman Polanski prepara D’après une histoire vraie
Il regista Roman Polanski

Primo ciak il 14 novembre a Parigi per il 21° lungometraggio del maestro polacco Roman Polanski: D’après une histoire vraie. Come protagoniste del film figurano Emmanuelle Seigner (nominata al César 2014 della miglior attrice per Venere in pelliccia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Roman Polanski
scheda film
]
e ammirata a Venezia e Toronto in Réparer les vivants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Katell Quillévéré
scheda film
]
) e Eva Green (rivelatasi in Casino Royal e premiata di recente per la serie TV Penny Dreadful).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista con Olivier Assayas (nominato al César della miglior sceneggiatura nel 1986 per Rendez-vous e nel 2015 per Sils Maria [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Charles Gillibert
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
), la sceneggiatura è un adattamento del romanzo omonimo di Delphine de Vigan che racconta, sotto forma di thriller hitchcockiano, l’impossessarsi della vita di una donna da parte di un’altra. La trama del libro è centrata su una scrittrice reduce da un grande successo, che vive con disagio gli effetti della sua improvvisa notorietà e che incontra una donna che lavora come ghost writer di biografie. Dapprima amichevole, la relazione si trasforma poco a poco in una presa di controllo della vita della scrittrice da parte di una personalità manipolatrice e predatoria. 

Palma d’Oro a Cannes nel 2002 con Il pianista [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e selezionato in concorso sulla Croisette con L’inquilino del terzo piano nel 1976 e Venere in pelliccia nel 2013, Roman Polanski è stato anche quattro volte in competizione a Berlino (nel 1965 - premio speciale della giuria per Repulsione, nel 1966, 1972 e 2010 - Orso d’argento del miglior regista per L'uomo nell'ombra [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e due volte a Venezia (nel 1962 con Il coltello nell’acqua e nel 2011 con Carnage [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, che si è aggiudicato il Leoncino d’Oro). Il cineasta è stato inoltre nominato cinque volte all’Oscar (miglior sceneggiatura per Rosemary's Baby nel 1969, miglior regista per Chinatown nel 1975 e per Tess nel 1981, e infine miglior film nel 2003 per Il pianista, che gli è valso la statuetta del miglior regista).

Prodotto da Wassim Béji per WY Productions, D'après une histoire vraie sarà distribuito in Francia da Mars Films ed è venduto nel mondo da Lionsgate.

WY Productions ha anche al suo attivo Un homme idéal [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e tutti i film di Jalil Lespert, tra cui Yves Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jalil Lespert
scheda film
]
e Iris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(attualmente in post-produzione).

(Tradotto dal francese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring