La ragazza senza nome (2016)
Un padre, una figlia (2016)
María (y los demás) (2016)
United States of Love (2016)
Waves (2016)
Il più grande sogno (2016)
American Honey (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BUSAN 2016/LONDRA 2016 Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Gli italiani a Londra e Busan

di 

- Registi affermati e autori della nuova generazione confermano il rinnovato interesse per il cinema italiano in Inghilterra e Corea

Gli italiani a Londra e Busan
La vita possibile di Ivano De Matteo

Registi affermati e autori della nuova generazione confermano il rinnovato interesse per il cinema italiano in Inghilterra: al BFI London Film Festival (dal 5 al 16 ottobre) andranno Fai bei sogni [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Marco Bellocchio
scheda film
]
di Marco Bellocchio, che ha aperto la Quinzaine des Realisateurs a Cannes 2016 e Questi giorni [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Giuseppe Piccioni, reduce dal concorso della Mostra del Cinema di Venezia. Entrambi i titoli sono ospitati nella sezione Films in Journey. Dalle Giornate degli Autori di Venezia arrivano due film, Indivisibili [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Edoardo de Angelis
scheda film
]
di Edoardo De Angelis (nella sezione Love) e La ragazza del mondo [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Marco Danieli
scheda film
]
di Marco Danieli (sezione Debate). Completa la selezione italiana a Londra Fiore [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Claudio Giovannesi
scheda film
]
di Claudio Giovannesi (Love), anch’esso selezionato dalla Quinzaine di Cannes a maggio scorso.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Negli stessi giorni della rassegna britannica il pubblico del Festival Internazionale di Busan (6 - 15 ottobre), potrà conoscere i nuovi autori italiani. Oltre a Fai bei sogni di Bellocchio nella sezione World Cinema, al festival coreano sono stati selezionati Fräulein - Una fiaba d'inverno [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Caterina Carone (Flash Forward Competition), che ha aperto il Bolzano Filmfestival Bozen 2016; In guerra per amore [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
di Pierfrancesco Diliberto aka Pif (Open Cinema); Monte [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Amir Naderi e La vita possibile [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ivano De Matteo (World Cinema); La pelle dell’orso [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Marco Segato e La ragazza del mondo di Marco Danieli, entrambi in Flash Forward - Out of Competition; Spira Mirabilis [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti (Wide Angle), anche questo in concorso a Venezia 2016; la coproduzione Iqbal - Bambini senza paura [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Michel Fuzellier e Babak Payami (Wide Angle - Animation Showcase).

Seneca's Day Lithuania
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home