The Square (2017)
The Erlprince (2016)
Grain (2017)
A Gentle Creature (2017)
Scary Mother (2017)
120 battements par minute (2017)
Western (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

SOLETTA 2017 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Divine Order e Docteur Jack premiati alle Giornate di Soletta

di 

- Le Giornate di Soletta premiano con il prestigioso Prix de Soleure il film di Petra Volpe. Ricompensato con il Prix du public il toccate Docteur Jack di Benoît Lange e Pierre-Antoine Hiroz

The Divine Order e Docteur Jack premiati alle Giornate di Soletta
Petra Volpe (centro) col team di The Divine Order

La 52esima edizione delle Giornate di Soletta si conclude con un palmarès sorprendente. The Divine Order [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Petra Volpe
scheda film
]
di Petra Volpe è in effetti la prima fiction ad aggiudicarsi il Sacro Graal solettese (Prix de Soleure). L’ultima fatica di Volpe (dopo il pluripremiato Dreamland) è un film coraggioso su di un periodo al contempo oscuro e vittorioso per le donne svizzere che hanno conquistato, non senza fatica, il diritto di voto. La giuria, composta dalla regista Sabine Gisiger, dall’attore zurichese Anatole Taubman e dal giurista e diplomatico svizzero Cornelio Sommaruga, è stata impressionata dall’approccio della regista italo svizzera che ha saputo parlare con coraggio di un capitolo drammatico della storia del suo paese grazie ad una commedia rinfrescante. Particolarmente apprezzati dalla giuria anche l’eccellente sceneggiatura e i formidabili attori. The Divine Order è prodotto da Zodiac Pictures, SRF e Teleclub e venduto internazionalmente da TrustNordisk. Il film uscirà sugli schermi della Svizzera tedesca il 9 marzo 2017, distribuito da Filmcoopi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Un altro film coraggioso e pieno di speranza è stato premiato con il Prix du public, si trarra di Docteur Jack [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Benoît Lange e Pierre-Antoine Hiroz. Il loro documentario, una coproduzione svizzera (PointProd, Dr Jack Production [Fondation Calcutta Espoir] e RTS) e francese (Episode 4), parla del’impegno umanitario del dottor Jack Preger, 84 anni, pronto a sacrificare ogni cosa per salvare delle vite a Calcutta. Docteur Jack è distribuito dalla svizzera Adok Films.

Sarajevo Report
Locarno Report
Midpoint Feature
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss