Gutland (2017)
Panic Attack (2017)
Pororoca (2017)
Zama (2017)
120 battiti al minuto (2017)
In the Fade (2017)
Men Don’t Cry (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2017 Mercato/Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Doc & Film International torna fiduciosa all’EFM

di 

- Nella line-up berlinese della società di Daniela Elstner figurano due documentari selezionati al Panorama

Doc & Film International torna fiduciosa all’EFM
Strong Island di Yance Ford

Di ritorno nella capitale tedesca un anno dopo il fruttuosissimo Orso d’oro conquistato con Fuocoammare [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gianfranco Rosi
scheda film
]
di Gianfranco Rosi (tuttora in corsa per l’Oscar del miglior documentario che sarà assegnato il 26 febbraio), la società francese di vendite Doc & Film International si presenterà con qualche pezzo forte all’European Film Market della 67a Berlinale (dal 9 al 19 febbraio 2017). Nella line-up si distinguono due documentari selezionati al Panorama: la coproduzione americano-danese Strong Island [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dell’americano Yance Ford (vincitore di recente del premio speciale della giuria al Sundance e dove il regista torna sull’uccisione di suo fratello 25 anni fa, un omicidio a sfondo razziale) e Bones of Contention della sua connazionale Andrea Weiss (che avrà la sua prima mondiale a Berlino ed esplora la storia dell’oppressione delle minoranze LGBT nella Spagna di Franco).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In proiezione di mercato, la squadra di Daniela Elstner punterà su Paris la blanche [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lidia Terki
scheda film
]
di Lidia Terki (rivelazione del festival Black Nights di Tallin, premiato di recente al Festival Premiers Plans di Angers e che sarà distribuito in Francia il 29 marzo da ARP Sélection). Doc & Film International continuerà anche a lavorare su Home [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Fien Troch
scheda film
]
della belga Fien Troch (premio della regia nella sezione Orizzonti a Venezia, presentato a Toronto, premio del pubblico a Gand, Gran Premio a Les Arcs), En amont du fleuve [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Marion Hänsel
scheda film
]
della sua connazionale Marion Hänsel (con Olivier Gourmet e Sergi López nel cast), Chouf [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Karim Dridi (svelato in proiezione speciale della Selezione Ufficiale a Cannes e 263 000 entrate in Francia) o ancora sulla fiction teatrale Les Fausses Confidences [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del compianto regista svizzero Luc Bondy (scoperto a Locarno con interpreti Isabelle Huppert e Louis Garrel). 

Anche il futuro promette molto bene visto che tra i film in post-produzione della line-up figurano, fra gli altri, Prendre le large (Catch the Wind) di Gaël Morel (leggi l’articolo - con Sandrine Bonnaire protagonista) e la coproduzione franco-belga Lola Pater di Nadir Moknèche (articolo - con Fanny Ardant e Tewfik Jallab come interpreti principali). E altri annunci sono previsti durante l’EFM…

(Tradotto dal francese)

IDW Supsi
Structural Constellations
CNC_ACM_Distribution_2017
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss