L'affido (2017)
Las distancias (2018)
Lemonade (2018)
La enfermedad del domingo (2018)
Mes Provinciales (2018)
Transit (2018)
Foxtrot - La danza del destino (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia / Lussemburgo / Stati Uniti

email print share on facebook share on twitter share on google+

Croc Blanc in direzione Park City

di 

- Il film d'animazione di Alexandre Espigares, adattamento dal romanzo di Jack London, avrà la sua anteprima mondiale al Sundance, nella sezione Kids

Croc Blanc in direzione Park City

Oscar per il miglior cortometraggio d'animazione nel 2014 con Mr Hublot, il cineasta di nazionalità spagnola e lussemburghese Alexandre Espigares presenterà in anteprima mondiale al prossimo Sundance film festival (dal 18 al 28 gennaio 2018), nella sezione Kids, il suo primo lungometraggio, la produzione a maggioranza francese Croc Blanc, coprodotta da Lussemburgo e Stati Uniti, il cui universo grafico si deve a Stéphane Gallard e Antoine Poulain.

Scritta da Dominique Monféry, Philippe Lioret e Serge Frydman a partire dall'omonimo romanzo di Jack London, la sceneggiatura di Croc Blanc racconta una storia di redenzione. Quella di un cane lupo trascinato, contro la sua volontà, in una spirale di violenza, al punto di divenire una leggenda di crudeltà, da tutti temuta... finché una coppia di umani riesce a ridestare in lui i sentimenti insiti nella sua vera natura. Lupo per parte di padre e cane per parte di madre, Croc Blanc conduce una vita strettamente basata sulle leggi di Madre Natura. Sin dalla tenera età, la scomparsa di suo padre e una carestia gli fanno comprendere la fragilità dell'esistenza. Come tutti i giovani lupi, sperimenta la potenza della Natura generosa e terribile e, poco a poco, impara a conoscerla. Il suo incontro con una tribù indiana gli apre le porte di un nuovo mondo, al quale si adatta molto presto. Ma questo nuovo mondo, quello degli uomini, comporta un pericolo ancora più subdolo di quello che ha incontrato nel Grande Nord... La sua adozione, infatti, scatena la gelosia e la vendetta degli altri cani della tribù e Croc-Blanc è profondamente segnato da questo rifiuto e dall'odio di quelli che credeva stare dalla sua parte. Quando il suo padrone indiano lo vende senza alcuno scrupolo a un bianco, la civiltà e la sua corruzione lo travolgeranno. Questo nuovo padrone lo maltratta per suscitare la sua rabbia e poterlo così utilizzare nei combattimenti clandestini tra cani. Croc Blanc si salverà infine grazie a un uomo onesto, che gli darà la possibilità di rivelare la sua lealtà e la sua vera natura.

Prodotto dalla società parigina Superprod, Croc Blanc è stato coprodotto da France 3 Cinema, dai lussemburghesi di Bidibul Productions e dagli americani di Big Beach. Preacquistato anche da Canal+, Ciné+ e France 4, il film ha beneficiato del sostegno del Film Fund Luxembourg, delle regioni Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Grand Est, Nuova Aquitania, Alsazia e Riunione, oltre che del dipartimento della Charente. Da segnalare che il film era stato sviluppato con l'appoggio di Cofinova Développement Puissance 5, di Devanim (un fondo di Back Up Films), del CNC e della Procirep-Angoa, e aveva ottenuto il Premio della Fondazione Gan per il miglior Work in Progress al Festival di Annecy 2016.

Wild Bunch distribuirà Croc Blanc in Francia dal 28 marzo prossimo, e le vendite internazionali saranno gestite dagli americani di SC Films.

(Tradotto dal francese)

VisionsDuReel_Home
Finale Plzen
Basque Cannes
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss