La enfermedad del domingo (2018)
Lemonade (2018)
Nico, 1988 (2017)
Arrhythmia (2017)
Disappearance (2016)
L'affido (2017)
9 Doigts (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Première a Berlino per Allons enfants

di 

- Il film di Stéphane Demoustier, con Vimala Pons e Anders Danielsen Lie, sarà proiettato in Generation. Le vendite sono guidate da Stray Dogs

Première a Berlino per Allons enfants
Cléo Demoustier, Vimala Pons e Anders Danielsen Lie in Allons enfants

Apprezzato alla Settimana della Critica veneziana nel 2004 per Terra battuta [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, si pensava che Stéphane Demoustier cominciasse questo mese le riprese del suo secondo lungometraggio, La Fille au bracelet (leggi l’articolo). Ma di fatto, quello sarà il suo terzo film poiché il cineasta, che nel frattempo si era lanciato nella realizzazione di un cortometraggio, si è ritrovato infine con sufficiente materiale affiché quel corto, Allons enfants [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, diventasse un lungometraggio della durata di 1h01 che avrà la sua prima mondiale al 68° Festival di Berlino (dal 15 al 25 febbraio), nella sezione Generation Kplus.

Nel cast figurano i giovanissimi Cléo e Paul Demoustier, Vimala Pons (nominata ai premi Lumières 2014 della miglior promessa per La Fille du 14 juillet [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
, ammirata anche in Elle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Vincent n’a pas d’écailles [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e La Loi de la jungle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), il norvegese Anders Danielsen Lie (nominato all’Amanda 2012 del miglior attore per Oslo, August 31st [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Trier
scheda film
]
; visto anche in Ce sentiment de l’été [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mikhaël Hers
scheda film
]
e Personal Shopper [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Artemio Benki
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
; presto sugli schermi in La Nuit a dévoré le monde [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), il belga Sam Louwyck (nominato all’Ensor 2011 del miglior ruolo secondario per Bullhead [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bart Van Langendonck
intervista: Michaël R. Roskam
scheda film
]
e al Magritte 2014 del miglior attore per La quinta stagione [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jessica Woodworth
scheda film
]
, ottimo anche in Le meraviglie [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alice Rohrwacher
intervista: Tiziana Soudani
scheda film
]
), Manuel Schapira, Oussama Kheddam, Elsa Wolliaston e Bass Dhem.

Scritta dal regista, la sceneggiatura comincia a Parigi, nei giardini della Villette. Cléo (3 anni e mezzo) gioca con suo fratello gemello Paul, sotto lo sguardo distratto della loro tata. Cléo si allontana e si perde. Poi tocca a Paul ritrovarsi da solo. Smarriti a Parigi, Cléo cerca Paul e Paul cerca Cléo. Come vivranno i due bambini queste poche ore di libertà?

Prodotto da Stéphane Demoustier e Guillaume Dreyfus per Année Zéro, Allons enfants è coprodotto da Tripode Productions e ha beneficiato del sostegno del CNC (tramite l’aiuto al programma d’impresa) e della Procirep-Angoa. Da notare che la direzione della fotografia è affidata a Sylvain Verdet (Ni le ciel ni la terre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Braguino) e che Vimala Pons ha curato la colonna sonora.

Il film sarà distribuito nelle sale francesi il 18 aprile da Norte e le vendite internazionali sono guidate da Stray Dogs.

(Tradotto dal francese)

VisionsDuReel_Home
Let's CEE
Finale Plzen
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss