Grain (2017)
Mes Provinciales (2018)
Lemonade (2018)
La enfermedad del domingo (2018)
Transit (2018)
Foxtrot - La danza del destino (2017)
L'affido (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia / Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Casanova: Vincent Lindon e Stacy Martin per Benoît Jacquot

di 

- Anche Valeria Golino e Antonythasan Jesuthasan nel cast. Una produzione guidata da Les Films du Lendemain e JPG Films che sarà venduta da Elle Driver

Casanova: Vincent Lindon e Stacy Martin per Benoît Jacquot
L'attore Vincent Lindon, il regista Benoît Jacquot e l'attrice Stacy Martin

Primo ciak a marzo per Casanova, 25° lungometraggio di Benoît Jacquot che produce film a ritmo frenetico, visto che il suo ultimo lavoro, Eva [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
, sarà proiettato tra due settimane al festival di Berlino dove il cineasta è stato selezionato in concorso per la terza volta dopo Les Adieux à la reine [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
nel 2012 e Journal d'une femme de chambre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
nel 2015. Jacquot ha anche partecipato una volta in concorso a Cannes (L'École de la chair nel 1998) e quattro volte a Venezia (Le Septième Ciel nel 1997, Pas de scandale nel 1999, L'Intouchable [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
nel 2006 e Tre cuori [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
nel 2014).

Nel cast di Casanova (personaggio che ha già ispirato numerosi registi, tra cui Fellini) figurano Vincent Lindon (premio dell’interpretazione a Cannes nel 2015 e César 2016 del miglior attore per La legge del mercato [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Stéphane Brizé
scheda film
]
, e che vedremo a metà febbraio in L’Apparition e più in là durante l’anno in Un autre monde), Stacy Martin (rivelatasi in Nymphomaniac [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Louise Vesth
scheda film
]
, apprezzata in Taj Mahal [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nicolas Saada
scheda film
]
e Il mio Godard [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Michel Hazanavicius
scheda film
]
, e nelle sale nel 2018 in Amanda e in Joueurs), l’italiana Valeria Golino (incoronata miglior attrice a Venezia nel 1986 e 2015, nominata otto volte al David di Donatello della miglior attrice e vincitrice nel 2006) e lo srilankese Antonythasan Jesuthasan (nominato al César 2016 del miglior attore per Dheepan [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Jacques Audiard
scheda film
]
).

Scritta da Benoît Jacquot, Jérôme Beaujour (nominato al César 2009 del miglior adattamento per Deux jours à tuer [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Chantal Thomas (Les Adieux à la reine, L’échange des princesses [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), la sceneggiatura vede la Charpillon lanciare a Casanova una sfida folle: mi avrai solo quando smetterai di volermi.

Prodotto in delegato da Kristina Larsen per Les Films du Lendemain e da Jean-Pierre Guérin per JPG Films, Casanova sarà coprodotto da France 3 Cinéma e dai cechi di Sirena Film. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio beneficerà di otto settimane di riprese da marzo a maggio nell’Ile-de-France, in Inghilterra e nella Repubblica Ceca. La distribuzione in Francia sarà affidata a Diaphana e le vendite internazionali a Elle Driver.

Ricordiamo che Les Films du Lendemain ha già lavorato con Benoît Jacquot per Les Adieux à la reine e Journal d'une femme de chambre.

(Tradotto dal francese)

Finale Plzen Springboard
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss