Scegli la lingua en | es | fr | it
Scary Mother

Scary Mother

di Ana Urushadze

email print share on facebook share on twitter share on google+

In questo film focus

Scary Mother: la famiglia come incubatore di mostri

Recensione

Scary Mother: la famiglia come incubatore di mostri

LOCARNO 2017: Nel suo film d’esordio, in arrivo all’evento svizzero, Ana Urushadze affronta le restrizioni che la società e la famiglia impongono alle donne, alle madri e alle mogli 

“Una donna libera è considerate pericolosa e fa paura”

Intervista: Ana Urushadze • Regista

“Una donna libera è considerate pericolosa e fa paura”

LOCARNO 2017: Abbiamo parlato con la regista georgiana Ana Urushadze, che partecipa col suo primo film Scary Mother alla sezione Cineasti del presente 

Clip [ov st en]

Video

Clip [ov st en]

photogallery

titolo internazionale: Scary Mother
titolo originale: Sashishi Deda
paese: Georgia, Estonia
rivenditore estero: Artizm, Alief LLC
anno: 2017
regia: Ana Urushadze
sceneggiatura: Ana Urushadze
cast: Nato Murvanidze, Dimitri Tatishvili, Ramaz Ioseliani, Avtandil Makharadze, Darejan Kharshiladze, Lili Khuriti, Anastasia Chanturaia, Lasha Gabunia, Nana Khuriti, Luka Nachkebia

premi/partecipazioni principali

Locarno 2017Cineasti del presente, Swatch First Feature Award
Sarajevo 2017
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

WBI Berlinale

Newsletter

Swiss Films Shorts
Shooting Stars 2018