Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

VENDITE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Pyramide International si prepara a un fruttuoso 2015

di 

- Dopo il Golden Globe conquistato con Leviathan, la società parigina di vendite cala i suoi assi ai Rendez-vous del cinema francese

Pyramide International si prepara a un fruttuoso 2015
Eva et Léon di Emilie Charpitel

L'anno nuovo comincia sotto i migliori auspici per Pyramide International con il Golden Globe del miglior film in lingua straniera conquistato ieri sera da Leviathan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del russo Andreï Zvyagintsev (leggi la news), un lungometraggio che la società francese ha già venduto in un gran numero di paesi dalla sua prima a Cannes (dove ha vinto il premio della sceneggiatura). 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La squadra di Eric Lagesse e Lucero Garzon parteciperà questa settimana ai 17mi Rendez-vous del cinema francese, organizzati da UniFrance a Parigi dal 15 al 19 gennaio. Nella line-up figura la prima mondiale di Eva et Léon (Eva & Leon) di Emilie Charpitel, un’opera prima interpretata da Clotilde Hesme (César 2012 della miglior promessa per Angèle et Tony [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), il giovane Florian Lemaire, Clotilde Coureau, Peter Coyote e Keziah Jones. Scritta dalla regista, la sceneggiatura è incentrata su due personaggi. Eva, 35 anni, è una donna vivace e spensierata, senza figli. Léon è un ragazzino di 10 anni, enigmatico e curioso, senza genitori. Alle cinque del mattino, Léon precipita sul tavolo di una terrazza e nella vita di Eva. E’ nato da genitori ignoti ed è alla ricerca di sua madre, ed Eva decide di aiutarlo nelle sue ricerche. Non si conoscono, ma passeranno cinque giorni indimenticabili insieme. Un’amicizia improbabile nasce da questo incontro. Lui le insegna a crescere, lei gli insegna a tornare bambino. Prodotto da Candice Zaccagnino per la società ElianeAntoinette, Eva et Léon sarà distribuito in Francia da Pyramide.

Specializzata nel giovane cinema francese di qualità, Pyramide International proietterà a Parigi altri due suoi fiori all’occhiello recenti: Le dernier coup de marteau [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Alix Delaporte (vincitore a Venezia del premio Marcello Mastroianni del miglior interprete giovane per Romain Paul – esce in Francia l’11 marzo 2015) e Fidelio, l'odyssée d'Alice [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Lucie Borleteau
scheda film
]
di Lucie Borleteau (premiato a Locarno con il titolo di miglior attrice e il Label Europa Cinemas).

Nella line-up di Pyramide International, che non mancherà di attirare l’attenzione dei 600 compratori invitati a Parigi da Unifrance, figurano anche quattro titoli in post-produzione: La belle saison [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Catherine Corsini (leggi l'articolo – con interpreti Cécile de France, Izia Higelin, Noémie Lvovsky e Kevin Azaïs) che sarà pronto in primavera e di cui sarà proposto a Parigi un "footage", Ce sentiment de l'été [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mikhaël Hers
scheda film
]
 di Mikhael Hers (articolo; con Anders Danielsen Lie e Judith Chemla – previsto per la fine del 2015), la coproduzione franco-portoghese Montanha [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: João Salaviza
scheda film
]
di Joao Salaviza (news – che sarà pronto in primavera) e il documentario franco-cileno Le bouton de nacre (The Pearl Button) di Patricio Guzman.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250